Bollo auto, c’è chi gli ha già detto addio: le Regioni esenti dalla tassa

In alcune parti d’Italia, i cittadini potranno definitivamente dire addio al pagamento del Bollo auto in determinati casi. Scopriamo quali sono le Regioni dove ciò e possibile e quali sono i casi in cui si è completamente esentati dal pagamento. 

Il Bollo Auto rappresenta sicuramente una delle tasse più discusse e poco amate nel nostro Paese. Infatti, si tratta di una tassa che i possessori di veicoli sono tenuti a versare nelle casse regionali e che, spesso, pesa davvero tanto nelle tasche degli automobilisti già provati dagli aumenti del carburante e dalle tariffe dell’Rca auto sempre più vertiginose. Non sono in pochi coloro che si chiedono se sia possibile o meno aggirarne il pagamento o godere di qualche esenzione o agevolazione.

Bollo auto

E’ bene sapere che in alcune Regioni d’Italia finalmente si dirà definitivamente addio al pagamento del Bollo auto: i residenti sono contentissimi e senza dubbio coglieranno questa grande opportunità. Ecco di cosa si tratta nel dettaglio e per quale motivo bisogna approfittarne: è davvero vantaggioso.

Addio definitivo al Bollo auto: in alcune parti d’Italia è già realtà

Alcuni fortunati automobilisti saranno esentati dal pagamento del Bollo auto. Tale incredibile agevolazione è dovuta alla loro residenza o meno in una particolare Regione d’Italia. Sono pochi i territori che, fin ora, hanno aderito a tale incredibile possibilità che, però non è rivolta a tutti.

L’esenzione dal pagamento del Bollo auto, infatti, non riguarderà tutti gli automobilisti, ma solo alcune categorie di essi in base a quanto stabilito da ogni Regione. Ognuna di esse, infatti, ha stabilito quali sono i criteri da possedere e da rispettare per non pagare più il bollo auto: alcuni sono legati alle caratteristiche dell’automobile stessa, altre, invece all’automobilista in questione.

Ecco quali sono i territori che sono stati interessati da questo incredibile provvedimento e dove non sarà più necessario pagare il Bollo auto. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere in merito.

Le Regioni in questione

Numerosissime sono le Regioni d’Italia nelle quali non sarà più necessario pagare il bollo auto: non sono tutte ma la maggior parte di esse. Come anticipato, inoltre, ognuna di esse presenta dei requisiti con i quali poter accedere al beneficio. Ad esempio, in Lombardia e in Piemonte non dovrà più corrispondere il bollo auto colui che possiede un veicolo elettrico.

Ancora, in Campania, il versamento di tale tassa non è dovuto per ben cinque anni per coloro che possiedono un’auto ibrida, elettrica o veicoli interamente a GPL o a metano. Come la Campania anche il Lazio, la Toscana, l’Emilia-Romagna, la Calabria, la Sicilia e l’Abruzzo. Un esonero dal bollo per tre anni, invece, è previsto per coloro che risiedono in Veneto e decidono di acquistare un veicolo elettrico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *