Buono Postale 4×4: con 1000 euro investiti, quanto rende? Il calcolo che sorprende

Con mille € investiti nel buono postale 4×4, quale sarebbe il rendimento: il calcolo, guadagni e alcuni dettagli ed aspetti da sapere

Il buono postale è tra gli strumenti più noti ed apprezzati, quando si fa riferimento al risparmio: si tratta per l’appunto di uno strumento impiegato da tanti e da tempo, ed ecco che può interessare scoprirne qualcosa di più in termini di calcolo rendimento e quanto può rendere.

risparmi denaro
Adobe Stock

È uno strumento valido per i risparmi, ma al contempo per molti è anche – da tempo – un dono che ad esempio viene fatto dai nonni, oppure dai genitori. A figli e a nipoti, in attesa che crescano. Allo stesso modo, per gli adulti, è un mezzo per tutelarsi nei confronti ad esempio dell’inflazione. O comunque per avere un riparo sicuro nei vari momenti imprevedibili, dal punto di vista economico, della vita.

Come i più attenti sapranno, di buoni postali ve ne sono vari, Poste Italiane infatti mette a disposizione della clientela diverse proposte da valutare in base alle proprie esigenze. Tra questi vi è il buono postale 4×4.

Buono postale 4×4 quanto rende e quanto si guadagna: calcolo rendimento con mille €

Tanti gli aspetti interessanti quando si parla di buono postale, si pensi ad esempio alla richiesta del duplicato qualora si fosse perso, distrutto o sottratto. 

Sul tema in oggetto, a parlare è Blowing Post, il quale spiega che tali strumenti non hanno costi di sottoscrizione e di rimborso, eccezion fatta per gli oneri fiscale. La tassazione agevolata al 12,50 per cento è un altro elemento al riguardo. Può esservi la decisione da parte dell’utente circa la sottoscrizione di buoni cartacei o dematerializzati, qui alcuni aspetti e la differenza da sapere.

Sono varie le possibilità tra cui l’utente può scegliere, e tra queste vi è il 4×4. Pensato per coloro che vogliono investire sino a sedici anni e poter contare su rendimenti fissi. E crescenti. È una soluzione – si legge – rimborsabile in ogni momento oppure dopo quattro, otto. O ancora dopo dodici anni. Ed in questo caso con riconoscimento degli interessi maturati.

Ma ipotizzando di investire mille €, quale sarebbe il guadagno, il rendimento  del buono postale 4×4? 

La tassazione è agevolata, ed è al 12,50 per cento. Ai fini della sottoscrizione occorre anche un importo piccolo. Si parte da cinquanta € e così via per multipli di cinquanta. La scadenza arriva una volta raggiunti i sedici anni. Con mille€, immaginando di arrivare alla naturale scadenza, il saldo sarà di 1520,12€.

Qui, sul sito di Poste, la possibilità di simulare i risarai circa i buoni da acqusitare o scoprire il valore di uno posseduto.

Qui invece, sul sito di Poste, le varie proposte inerenti i buoni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *