Offerta di lavoro per tutti: è sufficiente la terza media e non è richiesta esperienza, ma bisogna affrettarsi

L’ASIA, è alla ricerca di 500 unità da inserire nel proprio organico, per la selezione non sono richiesti requisiti vincolanti. 

L’ASIA, società che opera nel settore dei rifiuti solidi urbani, ha pubblicato un avviso di selezione privatistica ad evidenza pubblica. Lo scopo della selezione è quella di pubblicare una graduatoria di 500 unità di personale, idonee all’assunzione e dalla quale attingere al momento di bisogno.

Offerta di lavoro per tutti
Adobe Stock

L’offerta prevede l’assunzione di personale a tempo indeterminato con contratto di apprendistato professionalizzante, con mansione full-time.

La selezione pubblica indetta da ASIA, società che ha sede a Napoli, ha lo scopo di formare una graduatoria per l’assunzione di 500 unità di personale con il seguente inquadramento contrattuale: ” addetti allo spazzamento, raccolta, tutela decoro del territorio”.

Cercasi operatori ecologici: il bando di concorso

Il bando di concorso pubblicato dall’ASIA serve a creare una graduatoria di 500 unità, di cui 200 saranno adibite in via preliminare nel primo livello di inquadramento per l’apprendistato professionalizzante. Le ulteriori 300 unità, invece, saranno assunte con un contratto a tempo indeterminato full time, come dipendenti di una società di servizi ambientali.

Il lavoro sarà svolto nel perimetro urbano della città di Napoli o nell’area territoriale nei limiti dell’area Metropolitana di Napoli.

La formazione della graduatoria non obbliga in alcun modo la società a procedere con le relative assunzioni. Infatti, Asia si riserva espressamente la possibilità di valutare l’assunzione in base alle proprie esigenze economico-finanziarie ed organizzative.

La graduatoria avrà una validità di 36 mesi dalla data di pubblicazione della stessa. Essa sarà utilizzata per la copertura di posti vacanti, nel caso in cui si venissero a creare nel corso dei 36 mesi e in base alle necessità di assunzione, con profili analoghi.

I requisiti richiesti per accedere alla selezione sono obbligatori e devono essere posseduti già al momento di presentazione della domanda.

Requisiti per presentare la domanda

Per accedere al bando di concorso e per poter effettuare la domanda di ammissione sono necessari i seguenti requisiti:

  • Avere età compresa tra 18 e 29 anni;
  • Essere cittadino italiano o di un altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • Essere nel pieno godimento dei diritti civili e politici;
  • Avere l’idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni;
  • Essere in possesso di un’adeguata copertura vaccinale antitetanica;
  • Non essere stato licenziato per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo da ASIA Napoli Spa o da altre società partecipate dal Comune di Napoli;
  • Non aver subito condanne penali e non essere stato rinviato a giudizio in procedimenti pendenti;
  • Essere in possesso di titolo di istruzione secondaria di primo grado, ovvero licenza media;
  • Non essere in stato di interdizione o destinatario di provvedimenti, che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione personali o altre misure restrittive della libertà personale;
  • Avere la patente di guida di tipo A o B, in corso di validità;
  • Essere disposto ad effettuare la prestazione lavorativa su turni, compresi domenica e giorni festivi;
  • Avere un indirizzo di posta elettronica, al quale ricevere le comunicazioni.

Non è possibile partecipare alla selezione se si è stati esclusi dall’elettorato politico attivo. Inoltre la partecipazione al concorso è preclusa anche per coloro che sono stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per inefficiente rendimento.

I candidati che hanno intenzione di accedere alla selezione devono versare un contributo di iscrizione pari a €15, pagato tramite PagoPA.

La domanda potrà essere presentata solo ed esclusivamente in formato telematico entro il 27 luglio 2022.

Cercasi operatori ecologici: la domanda per partecipare al bando

Nella domanda il candidato deve inserire una serie di informazioni quali:

  • Cognome e nome
  • Luogo e data di nascita
  • Codice fiscale
  • Residenza
  • Domicilio
  • Indirizzo di posta elettronica
  • Estremi di un documento d’identità in corso di validità

Inoltre, nella domanda, il cittadino dovrà dichiarare di essere in possesso di tutti i requisiti richiesti per l’accesso al concorso. Senza dimenticare di presentare il consenso al trattamento dei propri dati personali, nel rispetto del GDPR 679/2016.

Per entrare a far parte della graduatoria di 500 unità il candidato sarà sottoposto al giudizio di una commissione esaminatrice. Di fatto, il candidato dovrà prendere parte ad una prova scritta di 50 domande, a risposta multipla, che verteranno su:

  • Cultura generale
  • Nozioni di base di igiene ambientale, di gestione rifiuti e raccolta differenziata
  • Diritti e doveri dei lavoratori
  • Elementi del Codice della Strada
  • Nozioni di base in materia di sicurezza sul lavoro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *