L’incredibile aumento in busta paga, 5650 euro in più all’anno: chi li riceverà? Ecco la risposta

E’ pronto un incredibile aumento in busta paga, fino a 5650 euro in più: ma chi sono i fortunati che lo riceveranno? Facciamo un po’ di chiarezza in merito alla questione e scopriamo chi sono i destinatari di tale misura.

L’approvazione del Decreto Aiuti Bis, le novità per lavoratori, famiglie e pensionati sono davvero moltissime Infatti, questo Decreto ha introdotto importanti soluzioni per contrastare l’inflazione e gli aumenti di luce e gas. Sono state prorogate numerose misure come i Bonus bollette ed, inoltre, è stato anche tagliato il cuneo fiscale attraverso l’aumento dell’esonero contributivo di 1,2 punti percentuali.

aumento 5650 euro in busta paga
Pixabay

Tuttavia, tra le numerose novità introdotte, una merita particolare attenzione. Si tratta dell’aumento in busta paga di 5650 euro annui per alcune figure professionali. Ma chi sono i soggetti che riceveranno questo importante aumento? Scopriamo insieme di cosa si tratta e facciamo un po’ di luce sulla questione.

Aumento incredibile in busta paga, 5650 euro in più all’anno: ecco chi sono gli interessati

Il Governo con l’approvazione del nuovo Decreto Aiuti Bis, ha approvato importanti misure per molti lavoratori: come un ulteriore taglio del cuneo fiscale per i tantissimi lavoratori dipendenti e subordinati. Tuttavia, una misura che merita sicuramente attenzione è l’incremento previsto in busta paga per alcuni lavoratori di 5650 euro all’anno. 

Nel Decreto è previsto questa sorta di “Bonus” annuale ad alcune categorie di lavoratori: nel dettaglio, i beneficiari di questo importante aumento saranno gli insegnanti. Tuttavia, è bene precisare che a riceverlo non saranno tutti gli insegnati ma solo alcuni che rispettano determinati requisiti. Scopriamo insieme quali sono i docenti che potranno ricevere questo aumento in busta paga.

Gli insegnanti interessati e i requisiti

Come abbiamo visto, a riceverlo non saranno tutti gli insegnanti indistintamente bensì una categoria specifica. Infatti, all’interno del decreto si fa riferimento alla figura del “docente esperto”: in pratica, si tratta di un docente di ruolo che hanno seguito corsi di formazione consecutivi e non sovrapponibili ottenendo valutazioni positive. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ma non è tutto, ad accedere all’aumento di 5650 euro annuali non potranno essere comunque tutti i docenti di ruolo esperti ma solo ed esclusivamente 8000 unità all’anno per gli anni scolastici che vanno dal 2032/2033 fino a quello 2035/2036. Inoltre, va precisato che potranno ottenere i bonus tutti i docenti di ogni ordine e grado scolastico.  Infine, come previsto dal Decreto i docenti ai quali verrà riconosciuto questo aumento non potranno abbandonare l’istituzione scolastica prima dei 3 anni e non potranno esercitare ulteriori attività oltre a quella prevista dall’insegnamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *