Il cashback è tornato e stavolta sorprende tutti: più bevi più guadagni

Una iniziativa a tutta birra potrebbe definirsi per quanti non hanno dimenticato l’ebrezza provata con il cashback.

Birra
Birra (Instagram)

Il ricordo dell’iniziativa cashback è ancora vivo in milioni di italiani che grazie ad essa sono riusciti a guadagnare un bel gruzzoletto semplicemente facendo gli acquisti di tutti il giorni, quelli classici che possono susseguirsi nel scorso dei sei mesi di concorso. Fare acquisti con bancomat o carta di credito e ricevere il 10% di quanto speso fino ad un massimo di 150 euro. Inoltre la possibilità di accedere ad un super bonus da 1500 euro se tra i primi per numero di operazioni effettuate nel corso dell’iniziativa stessa.

L’iniziativa nuova, quella che stiamo per raccontare ha invece connotati completamente diversi.  Una birra una signora birra, un’azienda rinomata e nota in tutto il mondo che prova a lanciare una operazione molto simile a quella alla quale ci eravamo di fatto abituati. Acquistare prodotti, acquistare in questo caso birra e richiedere poi il rimborso di una quota per un acquisto di almeno 10 euro. Un rimborso di 10 euro, insomma è pronto per essere accreditato sul nostro conto, basta seguire le istruzioni.

Tennent’s premi i suoi affezionati clienti con il cashback che non ti aspetti

“Riparti con Tennent’s” è il nome dell’iniziativa che premia in nostri acquisti di prodotti della rinomata azienda con una quota di 10 euro. I prodotti potranno essere acquistati sul sito web dell’azienda o anche presso qualsiasi altro punto vendita. Entro il 10 ottobre, anche acquistando on line, ribadiamo, con la spedizione affidata ad un rivenditore italiano. Passati cinque giorni si potrà completare l’operazione ed attendere quindi la quota spettante di cashback. Non resta che fare scorte di birra, insomma.

LEGGI ANCHE >>> Alluminio, le quotazioni sono alle stelle: mai così da 10 anni

Trascorsi cinque giorni dall’acquisto bisogna poi collegarsi a sito Tennet’s per completare la fase i iscrizione all’iniziativa ed inserire i propri dati. In quella fase si potrà stabilire come ottenere il rimborso. Il famoso cashback per intenderci. Tra le opzioni a disposizione troviamo il bonifico bancario, o comunque l’accredito presso qualsiasi carta prepagata fornita di Iban. Un bonus per acquistare altra birra insomma, per le nostre serate con gli amici o in famiglia. Una iniziativa, insomma, più che convincente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *