Felici di andare a lavoro? La sorpresa nella classifica delle 150 migliori aziende

Il futuro del lavoro rimane sospeso alle variabili indipendenti dall’economia italiana e alle incertezze del paese; rispetto, equità e benessere rimangono le esigenze primarie per creare un ambiente di lavoro ideale.

Per mettere sotto la lente le migliori aziende nel percorso per rappresentare positivamente il futuro del lavoro Great Place to Work ha realizzato la classifica includendone 150.

Lavoro felicità
Adobe Stock

La classifica delle 150 migliori aziende europee per cui i dipendenti sono più felici di lavorare, sono state scelte da oltre tremila imprese attive in 21 Paesi europei. La sorpresa oltre il tema poco discusso dell’indagine, è che l’Italia arriva al secondo posto per il numero di aziende all’interno della classifica.

Dalle multinazionali alle piccole realtà locali le imprese virtuose che offrono un ambiente di lavoro stimolante e a misura d’uomo sono in grado di rappresentare un’eccellenza e un’aspirazione del futuro del lavoro. Il primo tra i Paesi europei per numero di aziende premiate è il Regno Unito con il 9%, al secondo posto pari merito Italia e Francia, mentre la Germania e la Spagna si fermano al 5%.

Esiste una multinazionale italiana in cui i dipendenti lavorano felici?

Le imprese sono suddivise in base al numero di collaboratori e di Paesi in cui sono operative. Tra le aziende che hanno tra 10 e 49 dipendenti nella categoria 25 Best Small Companies spiccano al primo posto l’irlandese Global, attiva nel settore media. Le italiane virtuose sono invece rappresentate nella categoria Best Medium Companies che comprende le aziende tra 50 e 499 addetti.

Alla testa c’è la Svizzera Umb Ag che opera in ambito della tecnologia dell’informazione. Si posizionano invece sesta Bending Spoons, quindicesima Sidea Group e Webranking che arriva al 42 esimo posto, tutte operative nel settore digitale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Esiste una multinazionale italiana in cui i dipendenti lavorano felici? La risposta che emerge dalla classifica è Chiesi Group; l’impresa è attiva nel settore biotecnologie e dei prodotti farmaceutici. La filiale Italiana situata a Parma conta una presenza diretta in 27 paesi e 4 continenti. Nella categoria, multinazionale, con oltre mille dipendenti Chiesi Group si posiziona al dodicesimo posto. Tra le migliori in classifica spiccano invece i grandi gruppi statunitensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *