Dax30 e l’indecisione, arriva lo scalping che non ti aspetti

Analisi operativa del 10 settembre 2021 sul future del Dax30, l’indecisione regna sovrana ma favorisce un’interessante opportunità in scalping.

day trading

I prezzi del future sull’indice tedesco, dopo aver avuto (con estensioni differenti) le medesime oscillazioni degli altri indici, cioè minimi e ripartenza, nelle ultime sedute sembra faticare un po’ a ripartire in maniera importante come di solito faceva, essendo sempre il future più forte nella zona Euro. Questo tentennamento potrebbe voler dire, che i prezzi momentaneamente non hanno più la solita forza e che quindi potremmo essere vicini ad uno storno un pò più significativo del solito per i mercati azionari.

Noi però dato l’andazzo generale dell’anno non ci fidiamo molto e rimaniamo un pò sull’attenti, dato che al momento vere conferme di inversione non ce ne sono state, quindi dobbiamo rimanere focalizzati e analizzare i mercati per quello che vediamo, cercando di sfruttare al meglio le opportunità che ci vengono fornite. In ragion del fatto che dobbiamo fare un trading pulito, cercando di lavorare alle condizioni migliori, per la giornata odierna andremo ad operare si in vendita data la calma dei prezzi, ma su livelli ottimali e in scalping, riducendo così il timing e le possibilità di sbagliare.

Scalping di giornata e livelli operativi

Per operare con timing stretto, il Dax è sicuramente uno dei futures migliori, dato che mantiene sempre e comunque abbastanza alte le proprie volatilità, ragion per cui è ancora più importante cercare il punto perfetto per entrare a mercato.  Il livello operativo di oggi lo abbiamo individuato unendo due punti che faranno da resistenza per i prezzi, che sono:

  • Il primo è un livello volumetrico interessante che è 15.702, zona volumetrica formata da giungo 2021 ad oggi in differenti occasioni.
  • La seconda resistenza invece è un livello di Fibonacci, se infatti andiamo a tracciare i ritracciamenti dal massimo del 6 settembre 2021 al minimo del 9 settembre 2021 troviamo come il 50% sia esattamente a 15.702, quindi una concomitanza perfetta che avvalora il livello di resistenza.

 

Se i prezzi quindi, nella giornata di oggi raggiungeranno 15.702 entreremo in vendita sul Dax, lo stop loss del trade lo andremo a posizionare 30 punti sopra il punto di ingresso quindi a 15.732 che lascia un pò di margine di errore, anche se non molto data la volatilità dello strumento, però lo stop va tenuto stretto per lo scalping. Il target dell’operazione invece è un unico livello ed è 15.626 che è abbastanza vicino e facile da raggiungere se i prezzi decidono di scendere, chiaramente dopo che il trade ci va a favore di 20-22 punti dobbiamo spostare lo stop in pari e provare a tirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *