Eurostox50, grandi finte dalle quali scaturiscono opportunità

Analisi operativa del 2 settembre 2021 sul future dell’ Eurostox50, alternanza di movimenti rialzisti e ribassisti che sporcano l’operatività, prestare attenzione massima.

trading finte

I prezzi del future sull’indice Europeo come molti altri, nel mese di agosto hanno nuovamente effettuato il movimento simbolo di questo 2021, discesa veloce e importante a far pensare che debba crollare il mondo e immediatamente ripartenza aggressiva per nuovi massimi, ormai è diventato un cult questa situazione. Successivamente però al rialzo e alla fase di lateralizzazione, si è creata qualche sessione di forte incertezza, con movimenti improvvisi e forti nell’intraday  sia a rialzo che a ribasso, questo momento a parer nostro è molto delicato, in quanto l’operatività diventa veramente difficile a causa delle numerose trappole che il mercato tende.

Per lavorare in tranquillità di conseguenza, bisogna andare a ricercare dei trade calibrati e ponderati che possano comunque evitare le finte che i prezzi stanno facendo nelle ultime sessioni, rimanendo però all’interno di un’operatività di giornata, in quanto non essendo puliti al 100% i segnali andare overnight è sempre un rischio, anche selezionando accuratamente i trade.

Scalping di giornata a determinate condizioni

Come detto la fase non facile dei mercati complica parecchio il trading, abbassando la probabilità di riuscita delle possibili operazioni di molto, in quanto i movimenti improvvisi creano sempre scompiglio e anche il rischio di essere pizzicati con lo stop. Per l’operatività odierna che sarà in vendita, quindi andremo a lavorare, anche per lo scalping con un pattern che usiamo spesso, che è quello della rottura e poi del rientro per entrare a mercato.

Nella giornata di ieri i prezzi hanno fatto un massimo relativo a 4250 che attualmente il mercato sta tenendo e che è l’unica nostra opportunità per poter operare oggi, infatti se i prezzi romperanno tale livello a rialzo di massimo 7-8 punti e poi ci ritorneranno sotto, noi entreremo in vendita per la giornata di oggi, perché è un trade solo da scalping questo.

In questo caso andremo poi a posizionare lo stop loss 5 punti sopra il nuovo massimo fatto, per avere allo stesso tempo uno stop che ci permette di avere un po’ di margine di errore ma anche di essere stretto, calcolando che lavoriamo per target ravvicinati dato che l’operazione è da chiudere in giornata. Gli obbiettivi di profitto saranno 2 in questo caso, e anche se sono molto vicini tra loro è meglio differenziarli per sicurezza, il primo è l’arrivo a 4232, mentre il secondo target che è quello a cui realmente puntiamo è a 4225 dove troviamo un supporto abbastanza tosto da rompere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *