In arrivo sconti sulla bolletta del gas e IVA al 5%, le novità dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate chiarisce a chi spettano gli sconti sulla bolletta del gas e l’IVA al 5%, nella circolare n. 17/E del 3 dicembre 2021. 

In arrivo sconti sulla bolletta del gas e IVA al 5%,
In arrivo sconti sulla bolletta del gas e IVA al 5%

In arrivo sconti sulle bollette ma non per tutti, infatti, l’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 14/E del 3 dicembre 2021, chiarisce i beneficiari delle riduzioni e dell’applicazione dell’IVA al 5% per le bollette di gas metano.

L’AdE con la circolare sopra menzionata, chiarisce gli interventi inseriti nel decreto legge n. 130 del 27 settembre 2021, che prevede interventi urgenti per l’aumento dei prezzi nel settore gas naturale ed elettrico. Il decreto nello specifico è riferito al quarto trimestre 2021 e prevede i seguenti interventi:

a) eliminazione delle aliquote degli oneri generali di sistema per le utenze domestiche e non domestiche in bassa tensione, applicate sulle bollette elettriche;

b) applicazione dell’IVA agevolata al 5% sulle bollette del trimestre: ottobre, novembre e dicembre 2021 per le somministrazioni del gas metano destinato ad uso industriale e civile;

c) riduzione delle aliquote relative agli oneri generali del settore gas;

d) rielaborazione delle agevolazioni per le bollette elettriche riconosciute ai nuclei familiari con disagio economico.

In arrivo sconti sulla bolletta del gas e IVA al 5%

La circolare dell’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in riferimento alle bollette del gas e le agevolazioni previste dal decreto. Nello specifico, si legge nel testo della circolare che: “Qualora le somministrazioni di cui al primo periodo siano contabilizzate sulla base di consumi stimati, l’aliquota IVA del 5 per cento si applica anche alla differenza derivante dagli importi ricalcolati sulla base dei consumi effettivi riferibili, anche percentualmente, ai mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021″. 

LEGGI  ANCHE>>>Bonus spese mediche e bollette con legge 104: ecco tutti gli sconti pazzeschi

Quindi, l’aliquota IVA al 5% è applicabile, in via temporanea, sia sulle somministrazione di gas metano per usi industriali e civili, per cui si applica l’aliquota IVA al 10%. La nuova misura, è applicabile anche agli usi civili che superano il limite annuo di 480 metri cuti e all’utilizzo industriale che applica l’IVA al 22%.

L’applicazione dell’IVA agevolata al 5% è effettuata sui consumi fatturati nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2021. I consumi considerati sono sia quelli stimati, sia quelli effettivi. Inoltre, la riduzione si applica ai consumi, a prescindere da quando saranno fatturati.

Quindi, l’applicazione dell’IVA ordinaria si applica fino ai consumi effettuati al 30 settembre 2021, e successivamente dalla somministrazione del gas metano, erogata dal primo gennaio 2022.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Fonte: Circolare Agenzia delle Entrate n. 17/E del 3 dicembre 2021