Vuoi lavorare nel settore edilizio? Affrettati, offerta per 24 operatori per 2.200 euro mensili

Il settore edilizio vede l’apertura di nuove candidature. Si tratta di una nuova possibilità lavorativa per un numero di 24 operatori.

Luoghi designati saranno Roma e la sua provincia. La previsione parla di contratti a tempo indeterminato e con una busta paga intorno ai 2.200 euro.

settore edilizio
Pixabay

Per quanti volessero approfittare della potenziale opportunità impiegatizia si ricorda che le istanze di candidatura dovranno essere inoltrate non oltre il 31 luglio 2022. Ora andiamo o osservare nella fattispecie quali siano le posizione aperte, fornendo qualche info in più rispetto ai dettagli dell’offerta.

Opportunità di lavoro nel settore edilizio a Roma

È stata la Regione Lazio a pubblicare la potenziale opportunità lavorativa del Centro per l’Impiego di Porta Futura destinata agli addetti del comparto edile, operatori da ingaggiare a Roma e circondario presso l’azienda Building 2B Srl.

Quali sono le posizioni richieste? I posti di cui si necessità sono nel complesso 24, ripartiti nelle figure che ora vi elencheremo:

  • 2 cartongessisti;

  • 4 mastri;

  • 4 mezze cucchiare;

  • 2 piastrellisti;

  • 2 pittori;

  • 2 rasatori;

  • 6 manovali;

  • 2 idraulici.

Quali sono i requisiti richiesti

Per poter inoltrare l’istanza di candidatura e rispondere così all’annuncio sarà necessario il saper parlare e comprendere appieno la lingua italiana, questo il requisito cardine.

Per quel che riguarda i termini del lavoro, il contratto impiegatizio proposto a coloro che saranno assunti si presenterà con ogni probabilità a tempo indeterminato e full time. Si prospetta, per di più, un salario a partire da 1.300 euro fino a un massimo di 2.200 a seconda del ruolo e del compito per cui si sarà assunti. .

L’iter di candidatura

Coloro che vorranno candidarsi come addetti edili per l’azienda Building 2B Srl a Roma e dintorni dovranno inoltrare non oltre il 31 luglio 2022 all’indirizzo email: info@building2b.com i documenti che seguono:

  1. curriculum vitae dettagliato, se possibile in formato Europass con estensione .doc o .pdf, con il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs n. 196/2003 così come riformato dalla normativa UE 2016/679(GDPR), avente oggetto il riferimento ID 675071 e come nome del file il nome e cognome del candidato;

  2. FORMAT di Autocandidatura, redatto e firmato;

  3. valido documento di riconoscimento.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *