Il Gruppo Bata offre opportunità di lavoro, selezioni aperte a tutti diplomati e laureati, ecco come inviare la domanda

Occasione di lavoro in Bata, la nota società rivenditrice di calzature e accessori per donna, uomo e bambino. Vediamo quali sono le posizioni aperte per il mese di settembre.

Il celebre Gruppo è alla ricerca di diverse figure professionali, su tutte addetti vendita e allievi store.

LAVORO BATA
LAVORO BATA (Foto Trading.it)

Bata potrebbe offrire svariate e interessanti proposte di lavoro a partire proprio dal mese di settembre. La celebre società di Calzature, avente il suo cuore pulsante a Losanna, ma con innumerevoli store in tutta la nostra penisola, urge di nuovi innesti sul territorio italiano.

Chiunque fosse interessato a questa proposta di lavoro potrà saperne di più leggendo le indicazioni utili alla candidatura segnalate nel corso di quest’articolo.

Nuove assunzioni in Bata, addetti e allievi

I profili professionali ricercati da Bata per il mese corrente riguardano perlopiù la posizione di addetto alle vendite. Le sedi che necessitano di nuovo personale ne sono tante.

I requisiti essenziali per prendere parte all’iter selettivo sono:

  • chiara propensione commerciale e predisposizione all’interazione con il cliente
  • dinamismo, duttilità
  • orientamento al raggiungimento degli obiettivi
  • padronanza della lingua inglese

Non solamente operatori alle vendite, Bata necessita anche di allievi store manager. In questa fattispecie agli aspiranti saranno domandati i seguenti requisiti:

  • almeno un biennio di esperienza nella posizione di Responsabile o Vice-Responsabile retail non food.
  • chiara propensione commerciale e predisposizione all’interazione con il cliente
  • dinamismo, duttilità, convinzione nei propri mezzi
  • orientamento al raggiungimento degli obiettivi, autorevolezza, capacità di organizzazione e gestione della squadra di lavoro
  • buona padronanza della lingua inglese
  • disponibilità a trasferimenti sul territorio
  • dimestichezza con il pacchetto office

Come inviare la propria candidatura

Dopo aver cliccato sul profilo di proprio interesse e aver selezionato la sede preferita, si dovranno seguire le linee guida per l’invio ufficiale del curriculum vitae.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Qualora le posizioni aperte non fossero di gradimento o non corrispondessero alle proprie competenze, si potrà in ogni caso inoltrare una candidatura spontanea. Il cv sarà registrato nell’apposita banca dati e consultato nel momento in cui Bata ne avrà occorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *