Bitcoin per comprare casa? Ecco come è possibile

Un mutuo in banca per acquistare casa? Ci sono soluzioni alternative. Si può comprare un abitazione in Bitcoin. Ecco come fare, in sicurezza.

Casa - Bitcoin (Google immagini)
Casa – Bitcoin (Google immagini)

Comprare un’abitazione, così come disporre di un’automobile, è la quintessenza della realizzazione borghese. Con le crisi economiche e i salari che rimangono fermi, disporre di una casa propria è sempre più difficile. Questo è vero anche in Italia, una volta patria di proprietari senza affitto.

Ma ci sono alternative al mutuo in banca, per poter sognare una casa propria. I Bitcoin offrono questa possibilità. Non ne eravate a conoscenza? Non c’è da sorprendersi. L’acquisto di un’abitazione con la criptovaluta è avvenuto per la prima volta nella città americana di Austin. Era il 2017. Solo nella seconda metà del 2018, a Torino, ha avuto luogo la prima compravendita in Bitcoin nel nostro paese.

Eppure non è ormai raro imbattersi in offerte immobiliari nelle quali viene prevista anche la possibilità di pagamento in Bitcoin, secondo le  quotazioni di mercato nel giorno dell’acquisto. Il livello di rendimento delle criptovalute è del resto in crescita sostenuta. C’è da fidarsi?

LEGGI ANCHE >>> Bitcoin: è il momento di vendere o meglio aspettare?

Casa e Bitcoin, ecco come è possibile

Valuta reale e non digitale: tutta passa da applicazioni come Infinity App Accesso. In quello che è ritenuto uno spazio sicuro per i piccoli investitori e risparmiatori, nel quale i Bitcoin sono utilizzati per acquisti diretti, che si riferiscono alle cifre più svariate.

Iscrivendosi e inserendo i propri dati fondamentali, si potrà accedere al proprio wallet in Bitcoin e gestire tutti i propri investimenti senza intermediari. L’unica realtà sarà necessario interfacciarsi è un’algoritmo guida, pensato proprio per supportare l’utenza meno esperta.

Leggere l’andamento storico dei titoli per fare previsioni future e avere accesso alle informazioni circa il grado di rischio previsto non è una chimera. Scegliere l’indirizzo migliore per i propri fondi in criptovaluta potrebbe essere adesso più facile e sicuro. Soprattutto, non si sarà obbligati a spendere alcunché: l’App invita alla prudenza e consente il risparmio.

Con le quotazioni che migliorano di mese in mese, non è impossibile pensare di investire i propri Bitcoin per acquisti importanti. La casa che si desidera da una vita non fa eccezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *