Bonus bici elettrica: super incentivi fino 1000 euro, anche per le cargo bike

Sono disponibili dei super incentivi fino a €1000 che corrispondono al bonus bici elettrica e cargo bike. Scopriamo come accedervi.

Il bonus bici elettrica è un incentivo che ha lo scopo di invogliare le persone ad acquistare una bicicletta o un cargo bike da utilizzare per gli spostamenti quotidiani. In questo modo, s0intende favorire la riduzione delle auto, a diesel o a benzina, che circolano in città, diminuendo notevolmente l’inquinamento urbano.

Bonus bici
Bonus bici (Foto Trading.it)

Andare in bici fa bene alla salute e anche all’ambiente. Nell’ambito del processo di transizione ecologica che intende eliminare definitivamente l’utilizzo dei combustibili fossili, si inseriscono una serie di bonus che incentivano all’acquisto di mezzi di trasporto alternativi.

La maggior parte delle vetture che circolano nelle nostre città sono alimentate con i combustibili fossili, come benzina o gasolio. Si tratta di sostanze altamente inquinanti, che producono polveri sottili chi si disperdono nell’ambiente, riducendo notevolmente la qualità dell’aria che respiriamo.

Come se non bastasse l’utilizzo smodato, negli ultimi decenni, dei combustibili fossili ha provocato l’innalzamento della temperatura dell’atmosfera terrestre. Le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: il cambiamento climatico è in atto.

Per questo motivo, i Governi stanno mettendo a disposizione importanti risorse economiche con lo scopo di incentivare l’acquisto e l’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi, come le bici elettriche o le cargo bike.

Bonus bici elettrica: come funziona

Il bonus bici elettrica è un incentivo del valore di €1000 chi può essere utilizzato da coloro che hanno intenzione di acquistare una bicicletta elettrica o le cargo bike. Lo scopo dell’incentivo è quello di sensibilizzare le persone all’utilizzo di mezzi di trasporto ecologici, ad impatto zero.

Grazie al beneficio in questione è possibile sfruttare un sostegno economico fino a €1000, per l’acquisto di una cargo bike e 500 euro per l’acquisto di una biciclette elettriche.

Attualmente l’iniziativa è stata promossa dal Comune di Bologna che ha messo a disposizione risorse economiche per un valore complessivo di 1 milione di euro. L’iniziativa rientra nel “Programma perativo Nazionale città metropolitane 2014-2020” e ha l’obiettivo di incentivare i cittadini ad assumere uno stile di vita più salutare, sotto tutti i punti di vista.

Il contributo non prevede requisiti reddituali, pertanto sarà disponibile fino ad esaurimento delle risorse mette a disposizione dal Comune di Bologna. Per questo motivo, il contributo all’acquisto di una bici elettrica sarà erogato in base all’ordine di arrivo delle domande. Dunque, è necessario presentare la documentazione il prima è possibile e ovviamente entro la scadenza del progetto.

È possibile ottenere il beneficio anche per acquisti già effettuati, per i quali è stata conservata la documentazione relativa al pagamento.

Il bonus bici elettriche è fruibile per gli acquisti effettuati a partire dal 29 giugno 2022, ma è necessario essere in possesso della fattura. Inoltre, il pagamento deve essere avvenuto in modalità elettronica.

Secondo quanto stabilito dal regolamento del bonus:

“Ogni singolo veicolo può accedere una sola volta all’incentivo e a ogni richiedente può essere concesso un solo incentivo per anno solare (365 giorni a partire dalla presentazione della domanda), indipendentemente dal numero di domande presentate”.

Come presentare la domanda

Coloro che sono interessati al bonus bicicletta elettrica del valore di €1000 messo a disposizione dal Comune di Bologna devono presentare un’apposita domanda.

Requisito necessario per accedere al beneficio consiste nel essere residenti nel comune emiliano ed essere persone fisiche. Inoltre, occorre essere dipendenti delle aziende e degli enti che hanno sottoscritto l’accordo di Mobility management.

In ogni caso, per accedere al bonus serve presentare un’apposita documentazione, in cui deve essere presente:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • la fattura di acquisto del mezzo,
  • la marca da bollo da €16,
  • la scheda tecnica (per le Cargo),
  • la dichiarazione firmata del Mobility Manager.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *