Canone Rai, la soluzione incredibile per non pagarlo mai più, ed è legale

Esiste una soluzione davvero incredibile e soprattutto legale per non pagare mai più il Canone Rai. Scopriamo insieme di cosa si tratta e cosa bisogna fare per non pagare mai più questa tassa. 

In Italia tutti i cittadini in possesso di apparecchi televisivi sono obbligati a pagare il Canone di abbonamento alla televisione pubblica meglio conosciuto come Canone Rai. Questa tassa, in passato veniva spesso non pagata dai contribuenti. Tuttavia, con l’introduzione del Canone all’interno della bolletta della fornitura dell’energia elettrica oggi sono quasi tutti a pagarlo.

Canone Rai
Pixabay

Esistono però delle importanti soluzioni per evitare di pagare l’abbonamento alla televisione pubblica, moltissime sono consentite dalla Legge stessa. Scopriamo nel dettaglio quali sono le soluzioni per non pagare il Canone Rai e qual è il rimedio definitivo per non pagarla mai più.

Canone Rai, la soluzione incredibile per non pagarlo mai più: ecco di cosa si tratta

Come abbiamo visto, il Canone Rai è una tassa che tutti i cittadini in possesso di un apparecchio televisivo sono tenuti a pagare. Con l’introduzione in bolletta, il Canone non viene più pagato in un’unica soluzione ma dilazionato sulle fatture dell’energia elettrica. Tuttavia, sono moltissimi i cittadini che potrebbero evitare di pagarlo.

Esistono, infatti, numerosi casi di esenzione previsti dalla Legge che consentono a determinate categorie di non pagare il famoso Canone Rai. Nel dettaglio, i cittadini che hanno diritto all’esenzione dal pagamento sono:

  • Over 75 con un reddito annuo proprio ed dell’eventuale coniuge non superiore alla cifra di 8000 euro;
  • I diplomatici e i militari stranieri;
  • Tutti i cittadini che pur essendo intestatari di un’utenza elettrica non detengono apparecchi televisivi;

In tutti questi casi, è opportuno presentare apposita domanda per evitare di pagare il Canone Rai. Tuttavia, esiste un modo anche per altri cittadini di non pagare il Canone Rai per sempre. Scopriamo insieme di cosa si tratta e cosa bisogna fare per non pagare l’abbonamento alla televisione di Stato.

Il metodo legale per non pagare il Canone Rai

Esiste una soluzione che potrebbe consentire di non pagare mai più il famoso Canone televisivo. Non si tratta dei classici casi di esenzione bensì di un’altra soluzione. Come abbiamo visto, a pagare il Canone sono tutti i cittadini che siano dotati di apparecchi televisivi. Infatti, coloro che non ne sono in possesso potranno richiedere l’esenzione dal pagamento.

Nel dettaglio, la soluzione sarebbe quella di sostituire il televisore con monitore che non consentono l’ingresso del cavo per l’antenna. Infatti, coloro che non amano guardare la tv ma la utilizzano solo per guardare film e serie tv con i noti programmi di streaming questa potrebbe essere una soluzione che consentirebbe di far risparmiare il Canone Rai.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *