Concorsi pubblici: occasione di “posto fisso” in questo Comune, affrettati la scadenza è vicinissima

Nuovi concorsi pubblici in arrivo nel Comune di Ospedaletto Euganeo in provincia di Padova.

L’iter selettivo interessa differenti figure professionali. Coloro che saranno decretati vincitori lavoreranno firmando un contratto a tempo indeterminato e full time. L’istanza do candidatura potrà essere inviata non oltre il 28 luglio 2022.

concorsi pubblici
Pixabay

Vi presentiamo di seguito le figure professionali richieste, come inviare la domanda di ammissione e i bandi in questione.

Quali sono le figure richieste

Le figure professionali richieste e per le quali il Comune di Ospedaletto Euganeo ha indetto concorsi ad hoc sono riportate di seguito:

agente di polizia locale – categoria C.

istruttore amministrativo – categoria C.istruttore direttivo contabile – categoria D.

messo comunale – autista scuolabus – categoria B3.

Gli assunti, come si diceva, godranno di un contratto a tempo indeterminato. Si invita quindi a prestare attenzione ai bandi appositi resi noti per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 51 del 28-06-2022.

Ecco i requisiti necessari

Coloro che vorranno candidarsi dovranno presentare i requisiti generali che andremo ora a elencare:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o di altre categorie attese dai bandi;
  • età tra i 18 anni e i 65 anni;
  • assenza di sanzioni penali e procedimenti giudiziari in corso che ostacolino l’istituzione del rapporto lavorativo con la PA o che siano considerate ostative allo statuirsi del medesimo rapporto, in relazione alla complessità del reato e al suo rilievo rispetto alla figura da ricoprire;
  • attitudine fisica;
  • assenza iter di radiazione, dispensa, licenziamento o decadenza da un lavoro nel pubblico per costante carente produttività o dopo provvedimento disciplinare o per avere prodotto materiali falsi o alterati da invalidità non rimediabile;
  • adempimento degli obblighi di leva militare (solamente per gli aspiranti di sesso maschile, nati entro il 31-12-1985);
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • appartenenza all’elettorato politico attivo.

Vi sono anche alcune specificità. I concorrenti dovranno contare su una serie di caratteristiche a seconda della figura professionale per la quale concorreranno.

Per chi si candidasse come agente di polizia locale:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado che permette l’avvio alla formazione accademica;
  • titoli essenziali per l’assegnazione della qualifica di agente di pubblica sicurezza;
  • verifica, prima della potenziale assunzione, delle capacità psico – fisiche per conseguire l’autorizzazione all’utilizzo della pistola di ordinanza;
  • non trovarsi in uno status di disabilità;
  • patente di guida, categoria B, patente di categoria A senza limiti;
  • non avere prestato servizio civile, a meno che non si abbia rinunciato allo status di “obiettore di coscienza”.

Per chi si candidasse come istruttore amministrativo:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado che permette l’avvio alla formazione accademica;
  • patente di guida, categoria B.

Per chi si candidasse come direttivo contabile:

  • laurea di primo livello, specialistica, magistrale o diploma di laurea di cui all’ordinamento anteriore al DM 509 / 1999 in economia, come segnalato in dettaglio nel bando;
  • patente di guida, categoria B.

Per chi si candidasse come messo comunale – autista scuolabus:

  • diploma di qualifica professionale raggiunto alla conclusione di percorsi triennali presso istituti professionali di Stato o scuole legalmente certificate a norma dell’ordinamento scolastico dello Stato o titolo di studio superiore;
  • patente di guida di categoria D in corso di validità con gli estremi di rilascio e scadenza e carta di qualificazione professionale C.Q.C. ai sensi della operante normativa per guida di scuolabus, diretto al trasporto di persone.

Si comunica anche come i contratti per agente di polizia locale e quello per istruttore direttivo contabile siano destinati con priorità a vantaggio dei volontari delle Forze Armate.

Iter selettivo dei concorsi pubblici

La selezione concorsuale passa attraverso il superamento di due prove: una scritta e una orale. Quest’ultima, nella circostanza degli aspiranti alle figure di messo comunale/autista scuolabus, verterà sulla tipologia orale/pratica.

Le istanze di partecipazione  ai suddetti concorsi dovranno essere inoltrate non oltre il 28 luglio 2022 unicamente con procedimento telematico. Clicca qui per Bandi e Domanda

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *