Due titoli tecnologici su cui investire: Zoom e Square

In un momento di debolezza del mercato sembrerebbe opportuno investire su azioni tecnologiche

Tech Titoli

Questa settimana, le azioni tecnologiche hanno subito un duro colpo. I sell-off delle ultime settimane di mercato potrebbero essere un’ottima occasione per gli investitori, nonostante la crescita dei rendimenti dei titoli statunitensi, la cosa su cui si dovrebbe porre l’attenzione è il fatto che gli apprezamenti delle azioni tecnologiche non si sono fermati.

Per le imprese che si occupano di tecnologia le cose stanno quindi andando bene nel senso che i prodotti da loro ideati e creati hanno stanno acquisendo sempre più valore, infatti, la domanda cresce sempre più. I frequenti riacquisti da parte di molti investitori, dei migliori titoli tecnologiche, sono un’indicazione che per il 2021 i loro prezzi continueranno a crescere. Queste attività guidate dai colossi della tecnologia come ad esempio Apple fanno si che con un rebuy generale  di 81,5 miliardi di dollari, dell’anno scorso, hanno creato un catalizzatore per la crescita delle aziende tecnologiche. Questa tecnica di riacquisto di azioni proprie fa si che proprio quelle azioni acquisiscano valore, a volte capita infatti che, le aziende pensano che i propri titoli siano sottostimati e per questo mettono in atto questa manovra.

LEGGI ANCHE >> Quanto denaro bisogna investire per fare trading online?

Zoom e Square: la pandemia spinge in alto i titoli tecnologici

Molti investitori, oggi, stanno quindi approfittando del momento per poter acquistare questi titoli tecnologici di alto livello ad un prezzo inferiore nel mercato azionario. Quì di seguito i  migliori titolo tecnologici su cui investire in questo periodo risulterebbero essere:

  • Zoom Video Communications Inc., da quando è iniziato il periodo emergenziale dovuto al Covid-19, le aziende, le scuole ed altri hanno dovuto utilizzare strumenti che permettessero di fare video conferenze. Ciò a permesso a Zoom di acquisire un valore enorme proprio perchè adatto a svolgere questa funzione di interconnessione tra soggetti in zone diverse. Zoom, ha generato utili per 1,22 dollari ad azione, un incremento di 15 centesimi a titolo in relazione allo scorso anno ed ha riportato un utile di circa un miliardo di dollari, nettamente superiore rispetto ai 100 milioni dell’anno prima. Considerato che ancora nulla si è sbloccato riguardo gli spostamenti, sicuramente il suo valore continuerà a crescere.
  • Square Inc., i titoli della fintech Square hanno subito forti scossoni nelle ultime due settimane, ma ad ogni modo sono aumentate del 500% dal marzo 2020. L’azienda ha dalla sua parte una fitta rete di user che sono connessi, e questo perché è riuscito a creare un ecosistema in continua evoluzione in cui i le sue funzionalità vengono sfruttate costantemente.  Secondo le previsioni infine, l’utilizzo continuerà ad aumentare in quanto la sua Cash App ha adottato anche sistemi per  il trading in titoli e cripto, generando un incremento degli utenti e delle attività svolte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *