Eurostox50, ci vuole pazienza e attesa per l’operatività di giornata

Analisi operativa del 8 novembre 2021 sul future dell’Eurostox50, dopo le grandi salite piccola fase di bassa volatilità che ci fa rimanere vigili per attendere l’operatività.

mercato in forza

I prezzi dell’Eurostox50, come tutti gli altri indici azionari del resto, vengono da una settimana in cui la parola Bull market è un eufemismo, da tanta forza dimostrata. Dopo i massimi di venerdì però, il mercato sembra essersi un attimo arrestato, per prendere fiato e ricaricare le pile, questa è la situazione che noi dobbiamo cercare di sfruttare per poter operare in acquisto.

Purtroppo date le volatilità molto basse dei mercati, e la situazione monodirezionale, dobbiamo essere sempre chirurgici negli ingressi e dover attendere i livelli migliori per operare, come nel caso di oggi, che vorremmo poter entrare in acquisto, ma solo se i prezzi continueranno un pochino a scendere, appoggiandosi ai livelli top di giornata.

Operatività di giornata e ingresso su livello di supporto

Come detto i prezzi dell’Eurostox50, si sono presi una pausa dai massimi di venerdì, stornando leggermente e contraendosi in una fase di bassa volatilità e bassi volumi, però il movimento interessante può essere dietro l’angolo, quindi dobbiamo rimanere vigili, in attesa di un ultimo colpetto a ribasso per arrivare sul supporto che ci permette di lavorare in buy. Il livello volumetrico che abbiamo individuato per poter operare nella sessione odierna, ma anche nella giornata di domani, è 4323, quindi se i prezzi lo raggiungono tra oggi e domani, noi ci posizioniamo in acquisto. Questo punto di supporto è formato dalla distribuzione volumetrica che i prezzi hanno fatto in 2 intere sedute la scorsa settimana, quindi è abbastanza buono.

Lo stop loss lo andremo a posizionare a 4310 che sono esattamente 13 punti di stop, quindi bello corto e che genera un’ottimo rapporto rischio rendimento. Gli obbiettivi dell’operazione saranno 2, data la continuazione del trend che possiamo prendere, entrando ben in questo trade, il primo è il ritorno all’area che farà da resistenza 4352, mentre il secondo il raggiungimento dei massimi di venerdì 5 novembre a 4365. Entrambi gli obbiettivi sono raggiungibili e molto interessanti, soprattutto rapportati allo stop strettissimo. Chiaramente una volta entrati nel trade, se l’operazione ci volge a favore di 8-9 punti in gain, spostiamo lo stop in pari e puntiamo ai nostri obbiettivi, ribadiamo che questo trade è valido anche per la sessione di domani e che se presi oggi possiamo comunque andare over night.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *