Multe, i Comuni italiani sono allo sbaraglio: se vivete qui fate attenzione

La situazione delle multe sta diventando ormai insostenibile e numerosi comuni sono allo sbaraglio: se vivete in questi luoghi dovete fare molta attenzione. Ecco cosa sta accadendo. 

Ricevere una multa per qualche contravvenzione del Codice della Strada non è mai una bella sorpresa. Molto spesso, infatti, esse sono davvero precise al minimo dettaglio e non lasciano spazio ad alcun errore. Le cifre, poi, sono quasi sempre salatissime e costituiscono un vero e proprio salasso per i poveri malcapitati. Ci sono, però, alcuni Comuni in Italia dove sono state rilasciate molte più sanzioni del genere rispetto alla media italiana.

Multe stradali: si rischia fino a €435 in questi 3 casi

Scopriamo insieme quali sono i Comuni italiani allo sbaraglio in tema di multe: se vivete in questi luoghi dovete fare proprio molta attenzione! Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Comuni italiani allo sbaraglio per le multe: le infrazioni più comuni

Gli italiani sono dei bravi automobilisti? Da quello che rilevano le statistiche e i sondaggi non sembrerebbe! La media nazionale delle infrazioni del Codice della Strada è davvero molto alta. In alcuni Comuni, poi, si registrano delle anomalie statistiche, con numeri altissimi rispetto ai residenti della zona.

Secondo l’ultimo report Aci-Istat, le infrazioni più popolari sono quelle per eccesso di velocità: si corre troppo e in strade in cui non sarebbe permesso farlo. Tale problema, poi, è più frequente in nelle strade extraurbane anche se si registrano dati preoccupanti anche per quanto riguarda i contesti cittadini e residenziali. 

Ancora, altre infrazioni piuttosto frequenti sono quelle relative al mancato rispetto degli obblighi dettati dalla segnaletica, dal mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e, soprattutto, dalle soste sregolate e dai parcheggi selvaggi.

I Comuni italiani in cui si fanno più multe

Da Nord a Sud ci sono Comuni nei quali sono state emanate più multe rispetto agli altri e rispetto alla media nazionale. Prima tra tutti è Cagliari: il capoluogo sardo nel 2021 ha incassato ben 3.825.175,98 euro dalle multe. Segue Bari che con molti più abitanti ha incassato oltre 4 milioni di euro dalle contravvenzioni.

Dato anomalo quello di Napoli, città sicuramente molto più popolosa. Qui più di 9 milioni e mezzo sono derivati dalle multe: di questi oltre 27mila euro solo per le contravvenzioni per eccesso di velocità. Ultima della classifica, invece è Milano: qui il 72% delle contravvenzioni è derivata dalle infrazioni della Ztl cittadina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *