Oggi Milano chiude in positivo, bene Leonardo e le utility, anche se poteva andare meglio

Oggi la Borsa di Milano chiude in positivo, anche se l’andamento preventivava una performance migliore che si è ridimensionata nell’arco della giornata. 

La migliore performance è di Leonardo e le utility, i riflettori puntati su Saipem, al secondo giorno dall’aumento di capitale.

Milano positivo
Adobe Stock

Il FTSE Mib ha rilevato un andamento positivo nell’intera giornata chiudendo a +0,79%  22.101 punti, le oscillazioni della giornata hanno rilevato un minimo di 22.026 punti ad un massimo di 22.283 punti. Positivo anche il FTSE Italia Mid Cap (+0,58%), il FTSE Italia All Share (0,76%) e il FTSE Italia Stare (+0,38%).

Milano e Borse europee: andamento della giornata

Il mercato valutario: Euro sotto gli 1,06 dollari.

Il controvalore degli scambi è sceso a 1,56 miliardi di euro, rispetto a ieri con un controvalore a 1,73 miliardi.

Lo spread BTP Bund si conferma a 200 punti. I Bitcoin si stabilizza a 21.000 dollari, pari a circa 20.000 euro.

Tra le migliori performance c’è Leonardo con +3,68%, su di giri anche Tenaris (+2,49%), bene anche le utility con Italgas (+2,37%) e Terna (+2,42%).

Male per Amplifon (-2,01%), Inwit (-1,64%) e STMicroelectronics (-1,27%)

Chiusa la seduta si studia l’andamento possibile nella settimana: Ftse Mib rimbalza, sale lo spread ma anche le aspettative sulla settimana in corso

Positive leggermente tutte le Borse europee: Francoforte (+0,35%), Londra (+0,90%), Parigi (+0,64%).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *