Pagamento pensioni di novembre, c’è la data ufficiale e stupirà tutti

L’INPS effettuerà il pagamento pensioni a novembre ancora in anticipo, la data è ufficiale e sorprenderà tutti. 

Pagamento pensioni di novembre, c'è la data ufficiale e stupirà tutti
Pagamento pensioni di novembre, c’è la data ufficiale e stupirà tutti

La Protezione Civile ha emanato le date del pagamento in anticipo delle pensioni INPS  e di tutti i trattamenti previdenziali, quali assegno di invalidità civile e  indennità di accompagnamento.  Ormai sono mesi che le pensioni si riscuotono in anticipo per evitare rischi di contagio alle categorie deboli. Inoltre, con il protrarsi dell’emergenza Covid, Poste Italiane ogni mese pubblica il calendario con le date di pagamento seguendo la prima lettera del cognome. Il pagamento delle pensioni INPS in anticipo per il mese di novembre, come previsto nell’ordinanza della Protezione civile n. 787 del 23 agosto, partirà da lunedì 25 ottobre fino a sabato 30 ottobre 2021,

Pagamento pensioni di novembre, c’è la data ufficiale e stupirà tutti

Il calendario, in attesa di conferma da Poste Italiane, si prevede nel modo seguente:

a) lunedì 25 ottobre dalla A alla B

b) martedì 26 ottobre dalla C alla D

c) mercoledì 27 ottobre dalla E alla K

d) giovedì 28 ottobre dalla L alla O

e) venerdì 29 ottobre dalla P alla R

f) sabato 30 ottobre dalla S alla Z

I prelievi possono essere effettuati a prescindere dal calendario. Infatti, dal 25 ottobre i soldi si possono prelevare direttamente tramite gli ATM Postamat.

LEGGI ANCHE>>>Pensione di reversibilità: da oggi l’INPS invia un SMS al coniuge, cosa c’è scritto

Possono effettuare il prelievo, coloro che sono titolari di  Carta Postamat, carta Libretto o Postepay Evolution, in quanto l’accredito è immediato sul  Libretto di Risparmio, Conto BancoPosta o Postepay Evolution.

Ricordiamo che è sempre disponibile il servizio gratuito offerto agli ultra 75enni con la delega all’Arma dei Carabinieri, per la consegna dei  contanti direttamente a casa del pensionato. Per avere maggiori informazioni, è possibile chiamare al numero 800 55 66 70.

Per coloro che ricevono l’accredito della pensione in banca, non è previsto il pagamento in anticipo. Il pagamento è effettuato il primo giorno utile bancabile del mese. In questo caso l’accredito sui conti correnti bancari è martedì 2 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *