Vuoi lavorare nella Polizia Locale, ecco il concorso per agenti, c’è tempo fino al 21 luglio

Per chi avesse il sogno di lavorare in Polizia segnaliamo la pubblicazione di un nuovo Bando per Agenti. L’opportunità è nel comune di Cornaredo, in provincia di Milano.

La Lombardia mette in campo nuove occasione lavorative. Grazie al concorso indetto dal suddetto comune si attendono, difatti, nomine a tempo indeterminato e full (categoria C/C1).

polizia
Pixabay

La scadenza per l’inoltro dell’istanza di ammissione è fissata al prossimo 21 luglio 2022. Vi comunichiamo di seguito tutte le indicazioni funzionali alla presentazione della domanda.

Cosa occorre per candidarsi

Coloro che vorranno prendere parte al concorso per agenti di polizia locale indetto dal Comune Cornaredo dovranno presentare una serie di titoli e requisiti ben precisi.

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea
  • cittadinanza extra UE a patto che si goda degli ulteriori requisiti previsti dal bando e dalla normativa;
  • essere maggiorenni;
  • attitudine fisica all’attuazione dei compiti specifici del ruolo che si andrà a rivestire, funzionali anche al conseguimento della concessione al porto d’armi per utilizzo difesa personale come ai sensi dall’art. 2 del D.M.24/04/1998 (sanità), a oggetto “Requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell’autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia ed al porto d’armi per uso difesa personale”;
  • patente di guida A e B;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  • godere dei diritti politici e dell’elettorato attivo
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per costante non sufficiente produttività
  • non essere stati dichiarati licenziati da un posto di lavoro statale;
  • assenza di sanzioni penali e di iter penali sospesi;
  • non aver contratto sanzioni penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati considerati nel capo I del titolo II del libro secondo del codice penale, ai sensi dell’art. 35 bis D.Lgs. 165/01;
  • essere in regola rispetto all’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31.12.1985;
  • padronanza della lingua inglese;
  • competenze informatiche e conoscenza dei software d’utilizzo comune;
  • requisiti essenziali per ricoprire qualifiche come ai sensi dell’art.5 della legge 07/03/1986, n. 65;
  • disponibilità al porto ed all’eventuale uso dell’arma;
  • disponibilità e capacità fisica alla guida di ciascuno dei mezzi in dotazione al Corpo Polizia.

L’iter di selezione pubblica e la scadenza

L’iter selettivo avrà luogo tramite il compimento di due verifiche. Si tratta di due esami, scritto e orale.  Nel caso in cui le iscrizioni dovesse risultare al di sopra rispetto alla soglia prestabilita dall’Amministrazione, si andrà incontro con ogni probabilità verso una prova preselettiva. Le materie le ritroverete nel bando.

La richiesta di ammissione al concorso dovrà essere completata esclusivamente tramite la predisposta piattaforma online, non oltre le 23.59 del 21 luglio 2022.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *