Stipendio, ecco come arrotondarlo dando frutto alle proprie passioni e inclinazioni

Arrotondare lo stipendio in maniera agevole e stimolante, il sogno di tutti.

Ecco alcune attività extra lavorative che potrebbero fare al nostro caso, supportandoci nella tanto bramata crescita delle nostre mensilità.

idea stipendio
Pixabay

Il mensile nel nostro paese non basta mai, sempre con maggior frequenza andiamo alla ricerca di una seconda occupazione con cui fare quadrare i propri introiti.

Non sono in pochi a chiedersi quali siano le migliori attività al di fuori della mera sfera lavorativa per trarre guadagno maggiore e arrotondare in questo modo le proprie entrate. Ecco l’elenco di quelle più remunerative.

Lo stipendio che passa dal vendere istantanee d’archivio

Una via per l’arrotondamento del proprio stipendio passa dalla passione per la fotografia. Del resto si può monetizzare pubblicando istantanee d’archivio su piattaforme di fotografie stock. Non vi è categoria preclusa, tutto potrebbe tornare utile alla causa panorami, oggettistica, ritratti, arte etc. Difatti, sono in tanti quei blogger continuamente a caccia di istantanee per i loro siti web, ossequiando la normativa sul copyright.

I siti in questione sono, ad esempio, Shutterstock e Depositphotos, sempre a caccia di nuove foto per allargare il proprio bagaglio di immagini non segnate di copyright. Il guadagno, a seconda di una serie di parametri quantitativi, qualitativi e di originalità, si aggira tra i 200-500 dollari mensili (194-485 euro).

Guadagnare trascrivendo gli audio

Per i navigati dattilografi, il consiglio per arrotondare la busta paga è quello di riportare gli audio in forma scritta. Una circostanza che vede un potenziale guadagno fino a 20 dollari orari ( se si avessero competenze nel settore legale o medico il guadagno potrebbe essere maggiore). Piattaforme come TranscribeMe, Speakwrite GoTranscript ricercano continuamente trascrittori di dati e conversazioni. Come segnalato dal medesimo sito, su GoTranscript il possibile introito si aggirerebbe tra i 245-1.495 dollari (238-1451 euro).

Mettere a noleggio il proprio mezzo

Altra idea sarebbe quella di mettere a noleggio la propria automobile. Proprio come si usa fare con gli appartamenti su Airbnb. Una seconda attività potenzialmente rischiosa ma anche con margini piuttosto redditizi.

Da prendere in considerazione con le giuste contromisure.

Un nuovo lavoro: l’housesitter

Una delle nuove frontiere del lavoro, ecco a voi l’housesitter.

Potenziali datori di lavoro? Quanti vadano in vacanza e scelgano di retribuire un housesitter al fine di far sì che si prenda cura dell’abitazione, delle piante e degli animali.

Strategia: disporre di un valido parterre di padroni di casa fedeli e affidabili. Gli housesitter vedono guadagni fino a 95-100 euro giornalieri.

I tester e la partecipazione alle inchieste

Altra fonte remunerativa per rinvigorire il proprio stipendio è quella della partecipazione ai sondaggi che richiedono di esprimere il proprio parere. Ci sono diverse aziende esperte in inchieste di mercato disposte ad assumere persone affinché testino i loro articoli e forniscano pareri nei sondaggi per una cospicua varietà di prodotti di consumo. Si Il guadagno potenziale si aggira intorno ai 500 dollari mensili.

Il poco conosciuto mistery shopper

Un’altra fonte di guadagno meno celebre ai più è la possibilità di ricevere introiti mentre si compiono acquisti. I mistery shopper sono ingaggiati da aziende che compiono analisi di mercato per stimare la qualità del servizio in diversi store e ristoranti. Per chi volesse barcamenarsi in lavori del genere sarebbe consigliabile visitare siti come Elite CXS e Market Force. Stando a ZipRecruiter, la retribuzione in media per un’attività lavorativa simile è di 23 dollari orari (22 euro o giù di lì).

Lo stipendio mettendo in vendita cose su eBay

A chi non è mai capitato di mettere in vendita qualcosa su eBay? Si pensi a doni di cui mai si è fatto uso, attrezzi inutilizzati e manufatti da collezione.

Una pratica consueta che potrebbe divenire una vera e propria attività di lavoro extra per far quadrare i conti della propria retribuzione mensile.

Mettere in vendita le proprie creazioni in rete

Per chi disponesse di spigliata creatività ed estroso ingegno nella realizzazione di piccoli lavoretti (bomboniere, oggettistica, etc.) è pensabile una rivendita in rete.

Consiglio, registratevi su Etsy.com, un sito che dà accoglienza a realizzatori di gioielli, gingilli, bomboniere e molto altro. Dalla passione a un secondo lavoro è un attimo.

Redigere i curriculum per gli altri, una strada per un ricco surplus allo stipendio

Altra alternativa (di nicchia) per irrobustire lo stipendio starebbe nella scrittura perfetta di curriculum e lettere di presentazione per altri e su commissione avviando così un vero e proprio service di redazione di curriculum.

La raccomandazione è quella di comunicare le proprie prestazioni su piattaforme come Fiverr e Upwork. Un’attività lavorativa che potrebbe crescere nel tempo, una crescita riguardante anche il guadagno. Per ogni commissione accettata si potrebbe arrivare a guadagnare fino a 500 dollari.

La creazione di playlist

Ciascun evento richiede di una sua playlist. Se si è assoluti professionisti e intenditori di musica sarà possibile predisporre a pagamento l’ascolto alle proprie playlist. Piattaforme come PlaylistPush sono pensate come supporto per i free artist così da poter far ascoltare la loro musica dai gestori delle playlist di Spotify e dai realizzatori di contenuti di YouTube.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I curatori, a ogni recensione ricevuta dalla traccia in questione, potranno trarre utilità da $ 1 a $ 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *