Superbonus 110% e sostituzione infissi: l’IVA e le spese tecniche fruiscono della maxi detrazione?

Il Superbonus 110% continua a creare dubbi, oggi esaminiamo l’applicazione dell’IVA sugli infissi e la deducibilità delle spese tecniche. 

Superbonus e sostituzione infissi: l'IVA e le spese tecniche sono detraibili?
Superbonus e sostituzione infissi: l’IVA e le spese tecniche sono detraibili?

Il Superbonus permette di realizzare interventi di efficientamento energetico (trainanti) con la possibilità di effettuare anche interventi minori (trainati) usufruendo della maxi detrazione al 110%. Ma sono tanti i dubbi sull’applicabilità dell’IVA al 10% o al 22% e se le spese del tecnico sono agevolabili. Considerando che sono arrivati numerosi quesiti agli Esperti di Trading.it, chiariamo nel dettaglio come applicare l’IVA e quali sono i costi detraibili in riferimento al Superbonus 110%.

Superbonus 110% e IVA agevolata al 10%: attenti, non sempre è applicata nel modo corretto

Superbonus 110% e sostituzione infissi: per l’IVA e le spese del tecnico si fruisce della maxi detrazione?

Esaminiamo il quesito esposto da un Lettore: “Salve, vorrei chiarimenti sul Superbonus e l’applicabilità dell’IVA. Il tecnico mi ha consegnato il computo per gli infissi per un valore totale di 13.000 euro, a questo valore manca l’IVA e le spese del tecnico. Quindi, chiedo se l’IVA di circa 1.500 euro sarà rimborsata? Grazie”

L’Enea ha pubblicato il Vademecum su serramenti e infissi che specifica tutte le caratteristiche tecniche che devono possedere gli infissi per essere agevolabili. L’Agenzia delle Entrate in base alla maxi detrazione al 110% per gli infissi, chiarisce alcuni aspetti nelle risposte agli interpelli n. 779 e 780 dell’anno 2021.

Bonus mobili, Superbonus e cambio infissi: un nodo da sciogliere per ottenere la maxi detrazione

Dalle risposte dell’AdE si evidenzia che la sostituzione degli infissi rientra tra gli interventi trainati se effettuati contemporaneamente agli interventi trainanti. Ricordiamo che per fruire del Superbonus è necessario realizzare gli interventi trainanti che danno diritto alla maxi detrazione o la cessione del credito o lo sconto in fattura.

Inoltre, L’immobile alla fine degli interventi, l’immobile deve risultare con un efficientamento energetico superiore di due classi. La verifica del doppio salto energetico o la classe più alta, è dimostrabile dalla certificazione APE prima di effettuare i lavori e dopo aver effettuato i lavori. Quindi, bisogna effettuare necessariamente due certificazioni energetiche APE.

Computo metrico e applicazione dell’IVA sui beni significativi

In riferimento al computo metrico degli infissi, di solito è consegnato al cliente senza IVA che poi sarà applicata all’atto della fatturazione. In questo caso l’IVA  è applicata al 10% sui beni significativi individuati dal Decreto ministeriale del 29 dicembre 1999, nel quale rientrano anche gli infissi interni ed esterni.

Abbiamo elaborato un semplice calcolo che evidenzia come calcolare le spese sui serramenti, considerando la sostituzione dei serramenti di un importo totale di 150 euro (100 euro per il costo dei serramenti e 50 euro per la manodopera). Quindi, il calcolo è così effettuato:

a) valore in eccedenza del costo dei serramenti = 50 euro con IVA al 22%;
b) valore dei serramenti fino al raggiungimento del costo della  manodopera = 50 euro con IVA al 10%;
c) installazione e manodopera 50 euro con IVA al 10%.

Nel caso esposto la fattura complessiva è 171 euro con un Superbonus 110% con credito di imposta di 188,10 euro.

La legge 34/2020 all’articolo 119, precisa che le spese dei tecnici e dei consulenti fiscali, coinvolti negli interventi che danno diritto al Superbonus, sono detraibili al 110%. Quindi, si possono detrarre le spese sostenute per rilascio della doppia certificazione APE, delle asseverazioni e del visto di conformità dei lavori. A chiarire tale aspetto anche la circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 24/E dell’anno 2020.

Fonti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *