Assunzioni di 125 addetti a contratto a tempo indeterminato, per partecipare serve il diploma, non perdere l’occasione

Occasione di lavoro a Torino. Il Comune ha indetto una procedura concorsuale finalizzata all’assunzione di 125 nuovi addetti con contratto a tempo indeterminato.

I potenziali candidati avranno tempo sino al prossimo 23 settembre per inviare la domanda.

Pixabay

A Torino è in corso una procedura concorsuale volta a inserire nuove unità. Nella fattispecie i profili professionali ricercati sono: istruttori tecnici e responsabili amministrativi.

Il comune ha bandito ben quattro procedure concorsuali, obiettivo ricoprire 125 posti lavorativi con contratto a tempo indeterminato. Al concorso potranno prendere parte sia diplomati che laureati, tempo utile per l’iscrizione al concorso sino al prossimo 23 settembre.

A seguire ecco i bandi, i requisiti e tutte le indicazioni essenziali per l’invio della candidatura. Analizziamo insieme l’offerta.

Iter di selezione pubblica per la partecipazione ai concorsi di Torino

Nella circostanza in cui il numero di aspiranti sia elevato, compromettendo così la chiusura della procedura in tempi accettabili, l’Amministrazione potrà predisporre un test preselettivo per ciascuna delle graduatorie segnalate dalle procedure concorsuali oppure solamente per alcune.

Il test preselettivo andrebbe a prevedere un quiz a risposta multipla sugli argomenti attesi per le prove scritte, e/o verifiche di tipologia psico-attitudinale.

La valutazione, oltre a tener conto dei titoli presentati, si articolerà intorno a due verifiche d’esame, una scritta e un colloquio orale. Per le materie d’esame si rimanda sempre ai bandi allegati di seguito.

Nei bandi segnalati a seguire, coloro che vorranno partecipare alla procedura potranno visionare tutte le indicazioni necessarie e le richieste specifiche (requisiti e titoli), a seconda del profilo professionale precelto:

  • 4 istruttori tecnici – periti agrari o agrotecnici, categoria C – posizione economica C1.
    BANDO (Pdf 525 Kb);
  • 6 istruttori tecnici – periti industriali, categoria C – posizione economica C1.
    BANDO (Pdf 525 Kb);
  • 60 istruttori tecnici – geometri, categoria C – posizione economica C1.
    BANDO (Pdf 535 Kb);
  • 55 responsabili amministrativi, categoria D – posizione economica D1.
    BANDO (Pdf 535 Kb).

Tra i requisiti che vale la pena ricordare, segnaliamo: l’essere in possesso di una patente di guida categoria B in corso di validità; l’effettuato versamento della quota di iscrizione alla procedura pari a 10,00 Euro;

Come inviare la richiesta di partecipazione ai concorsi in questione

Le richieste di ammissione dovranno essere redatte servendosi del form elettronico predisposto ad hoc e dovranno essere inoltrate non oltre le ore 13.00 del prossimo 23 settembre solamente online, visitando la voce “Concorsi” del sito del Comune di Torino.

Per effettuare l’accesso sarà richiesto il riconoscimento mezzo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta d’identità elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nella medesima area “Concorsi” sarà possibile prendere visione di ogni segnalazione futura, dai calendari delle verifiche d’esame a eventuali avvisi circa prove preselettive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *