Banca Progetto finanzia l’evoluzione di YOUNG, la startup italiana con una sua criptovaluta

La banca digitale e la startup finanziaria si uniscono per creare il futuro delle criptovalute in Italia.

business 1

Young è una startup nata nel 2018 dall’idea di alcuni studenti dell’Università di Torino, con la volontà di rendere la compravendita di criptovalute in Italia, semplice e accessibile a tutti.

Young punta a diventare il vero punto di riferimento per le monete digitali in Italia. Oltre a una propria criptovaluta e a possedere svariati token in aggiunta alle principali criptomonete, la startup ha lanciato una piattaforma di trading avanzata, che ha già più di 200.000 utenti, con due principali obbiettivi:

  • Agevolare una nuova finanza che rimuova le commissioni di negoziazione.
  • Promuovere un approccio trasparente.

LEGGI ANCHE>> Cosa sono le criptovalute e come utilizzarle per fare trading

L’accordo tra Young e Banca Progetto

Young ha concluso un deal di finanziamento di 800.000 euro con Banca Progetto, realtà digitale nata nel 2015 che offre principalmente servizi alle piccole e medie imprese e alla clientela privata, tra cui finanziamenti personalizzati a medio e lungo termine. L’obiettivo principale dell’accordo è creare la giusta sostenibilità per i progetti aziendali della società fintech, per diventare l’unico Exchange per il mercato italiano nel mondo delle criptomonete.

La liquidità fornita da Banca Popolare sarà sfruttata per aumentare la popolarità della piattaforma di trading, migliorare le tecnologie, investire nel marketing e nella comunicazione.

Già dopo la sua nascita Young aveva ricevuto finanziamenti integrali da Angel Investor piemontesi che hanno appoggiato il progetto e la sua crescita. In un secondo momento, dopo i primi successi ottenuti, Young ha promosso il proprio sviluppo aziendale grazie a una campagna di crowdfunding da quasi 1 milione di euro.

YNG: la criptovaluta di Young tutta italiana

Non va tralasciato un particolare molto importante, come detto Young possiede una criptovaluta di proprietà, YNG. La moneta digitale è in forma di token e può essere utilizzata per avere sconti commissionali in piattaforma e per l’acquisto di prodotti.

Le modalità principali con cui si può guadagnare la cripto, tramite un’applicazione di Young che si chiama Stepdrop sono:

  • Camminando, si viene pagati facendo movimento e completando sfide mantenendo l’applicazione aperta;
  • Leggendo articoli e rispondendo a quiz;
  • Acquisendo familiarità con il mondo crypto, provando a prevedere l’andamento delle altre valute digitali.

La strada è ancora lunga e difficile, ma il team giovanissimo di Young (con un’età media di 26 anni) sta realmente cercando di rivoluzionare il settore criptomonete in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *