Aumento luce e gas: la stangata sui prezzi e il rischio black out

Cosi come prevista e largamente anticipata la stangata sugli importi delle bollette luce e gas arriverà puntuale. Tutto confermato.

Bollette bonus
Bollette bonus (Adobe)

Quello che era nell’aria ed ampiamente anticipato, tra l’altro, alla fine si è realizzato alla perfezione. A nulla sono valsi i tentativi di impedire al cosa. L’aumento delle bollette di luce e gas aumenteranno a cominciare dalla fatture dei prossimi giorni, fino al 40% un incremento per niente di poco conto che andrà a gravare in maniera più che decisiva sui bilanci delle famiglie italiane. Anche il Governo nelle scorse settimane aveva provato a mostrare il suo impegno in merito alla particolare dinamica.

Era stato lo stesso ministro Cingolani ad anticipare ciò che sarebbe avvenuto qualche settimana dopo. Le parole del componente del Governo avevano subito allarmato i cittadini, che di certo in un momento di forte crisi come quello che viviamo non si aspettavano certo una simile situazione, con l’aumento indiscriminato delle due più importanti utenze, di certo le più care gravanti sul bilancio familiare. La situazione insomma non è certo piaciuta ai cittadini che si aspettavano un intervento in merito da parte del ministro competente.

Aumento luce e gas, le parole del ministro Cingolani in merito all’esplosione dei prezzi

Lo stesso Governo aveva provato in qualche modo ad evitare che si arrivasse ad una situazione simile, cn lo stesso ministro Cingolani che aveva dichiarato nelle scorse settimane quanto segue: “Abbiamo fatto un provvedimento molto chiaro che vale per il brevissimo termine per mitigare la bolletta di questo trimestre, e abbiamo reperito circa 3,5 miliardi lavorando sui vari capitoli di bilancio – queste le parole del ministro Cingolani intervenuto a Piazza Pulita trasmissione tv di La7 – ci sarà un incremento che purtroppo è inevitabile al momento, questo è il trimestre da mitigare, come successo tre mesi fa, perché è chiaro che questi sono aumenti globali che continueranno e peseranno sulle bollette”.

LEGGI ANCHE >>> Prezzi benzina da record e aumenti pazzeschi delle bollette, il governo corre in nostro aiuto

La presenza di un bonus, l’ufficializzazione di questo sostegno dovrebbe servire a tamponare periodicamente l’aumento in questione di luce e gas, una situazione che di certo, ad oggi pochi potevano immaginare dopo un periodo tanto difficile per l’intero paese. La situazione resta questa, gli aumenti ci saranno e gran parte degli italiani saranno costretti a rispettare, chiaramente gli impegni presi con le singole aziende distributrici dei vari servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *