Bollo auto, è prevista l’esenzione con Legge 104, ma sono in pochi a inviare la domanda

In molti non sono a conoscenza del fatto che sia prevista l’esenzione dal Bollo auto per i soggetti con Legge 104. Scopriamo insieme di cosa si tratta e facciamo un po’ di chiarezza in merito alla questione.

Il nostro ordinamento prevede alcune importanti tutele per i soggetti con handicap grave. Con l’introduzione della Legge 104 del 1992 l’ordinamento ha tutelato i soggetti in gravi condizioni di disabilità in tema di assistenza, integrazione sociale e diritti. Proprio la Legge-quadro introduce numerose tutele e agevolazioni sia per i soggetti affetti da grave disabilità sia per coloro che li assistono.

esenzione bollo auto Legge 104
Canva

Tra le moltissime agevolazioni di Legge 104 vi è la possibilità di ottenere permessi da lavoro retribuito e congedi straordinario: inoltre, sono previsti anche sconti per l’acquisto di auto e tanti altri beni. Tuttavia, in molti non sanno che c’è la possibilità di ottenere l’esenzione dal pagamento del Bollo auto. Scopriamo insieme di cosa si tratta e facciamo un po’ di luce in merito alla questione.

Esenzione dal pagamento del Bollo auto con Legge 104: ecco tutti i dettagli

Abbiamo visto come attraverso l’introduzione della Legge 104 siano state inserite nel nostro ordinamento numerose tutele per i soggetti in gravi condizioni di disabilità. Tra le numerose agevolazioni, abbiamo visto oltre alla possibilità di permessi retribuiti e congedo straordinario rientrano anche l’iva agevolata al 4% per l’acquisto di un’auto oppure il tagliando per il parcheggio. 

Le agevolazioni previste sono davvero moltissime e, infatti, vi rientra anche l’esenzione dal pagamento del bollo auto per i soggetti affetti da handicap grave. Tuttavia, per beneficiare di questa incredibile agevolazione è necessario il possesso di alcuni importanti requisiti. Ma quali sono i requisiti per ottenere l’esenzione? Analizziamo insieme tutti i requisiti per non perdere questa incredibile opportunità.

I requisiti previsti per l’esenzione dal Bollo auto: eccoli nel dettaglio

Come abbiamo visto, c’è la possibilità di ottenere la completa esenzione dal pagamento del bollo auto per tutti i soggetti affetti da gravi condizioni di disabilità con Legge 104. Nonostante ciò, non basta essere titolari di Legge 104: infatti, bisogna possedere alcuni specifici requisiti. Nel dettaglio, a poter richiedere il beneficio saranno i disabili appartenenti alle seguenti categorie:

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Non vedenti con cecità assoluta oppure con residuo visivo inferiore ad un decimo; 
  • Soggetti affetti da sordità congenita oppure acquisita nell’età evolutiva; 
  • I soggetti pluriamputati o con gravi limitazioni a camminare; 
  • I soggetti con certificazione di invalidità psichica o mentale purché abbiano l’indennità di accompagnamento; 
  • I soggetti con ridotte o impedite capacità motorie. 

Infine, è bene precisare che si potrà richiedere l’esenzione sia per l’auto intestata al soggetto affetto da grave disabilità sia da un familiare che sia fiscalmente a carico del soggetto con Legge 104. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *