Imparare l’analisi tecnica: i migliori libri e metodi per iniziare il 2024

Come imparare l’analisi tecnica: lo studio di un’ampia gamma di argomenti, tra cui l’economia comportamentale e la gestione del rischio, è una componente dell’analisi tecnica. I modelli dei grafici e gli indicatori sono un’altra componente di questo tipo di ricerca. Nella maggior parte dei casi, lo scopo dell’analisi tecnica è quello di riconoscere le possibilità di trading e di capitalizzarle impiegando un metodo disciplinato e regolato da regole, al fine di ottimizzare i guadagni a lungo termine indipendentemente dal rischio.

Nel corso di questa guida discuteremo alcuni dei metodi più efficaci che i trader principianti possono utilizzare per studiare l’analisi tecnica senza dover mettere a rischio il proprio denaro sul mercato. Gli aspetti dell’economia comportamentale e della gestione del rischio possono essere inclusi nell’analisi tecnica, che si occupa principalmente dell’esame dei grafici e dei modelli.

imparare analisi tecnica
Adobe Stock

Per imparare l’analisi tecnica, i trader principianti possono rivolgersi a libri e corsi online. Ci sono molte scuole di trading online che dichiarano risultati fantastici e utilizzano metodi di vendita ad alta pressione, ma in realtà non producono i risultati sorprendenti che promettono. I trader possono comprendere meglio il funzionamento degli indicatori tecnici nei mercati reali facendo trading simulato o “paper trading” per sperimentate il trading con valute simulate.

Apprendere le basi dell’analisi tecnica

Il primo passo per studiare l’analisi tecnica è acquisire una conoscenza di base delle idee essenziali. Il modo più efficace per farlo è leggere libri, iscriversi a corsi online o offline o consultare siti web educativi che trattano questi argomenti. Nonostante molti di questi materiali siano gratuiti, ci sono alcuni istruttori, workshop e corsi che richiedono un pagamento.

Sono stati scritti numerosi libri sul trading e alcuni di essi, in particolare quelli incentrati sull’analisi tecnica, sono sopravvissuti alla prova del tempo e sono considerati strumenti indispensabili per i nuovi trader. Inoltre, un gran numero di corsi, sono accessibili sia online che offline (anche se è consigliato valutare dei corsi solo in una fase successiva, così da avere almeno le basi e gli strumenti per valutarne il valore reale).

È importante notare che molte scuole di trading online promettono risultati straordinari e utilizzano strategie di vendita ad alta pressione, ma non riescono a fornire i risultati che dichiarano. Gli studenti che si affacciano per la prima volta al mondo del trading dovrebbero stare alla larga da quei corsi che promettono profitti impossibili da raggiungere e cercare invece istruttori che insegnino i principi dell’analisi tecnica.

Numerosi trader, nel corso della loro carriera, creano le proprie strategie e i propri metodi di trading. È importante ricordare che le aziende che vendono metodi di trading disponibili “a scatola chiusa” e che generano profitti regolari presumibilmente non venderebbero tali sistemi se avessero successo (terrebbero i segreti per sé).

In conclusione, esistono diversi siti web che offrono una spiegazione completa dei principi dell’analisi tecnica a costo zero.

Mettere alla prova le nostre abilità e migliorarle

Una volta acquisite le nozioni fondamentali dell’analisi tecnica, il passo successivo consiste nel mettere in pratica le conoscenze acquisite in questi corsi attraverso il backtesting o il paper trading.

Il backtesting è una tecnica che i trader che creano sistemi di trading automatizzati possono utilizzare per vedere come si sarebbe comportata una serie di regole se fossero state applicate ai dati storici. Ad esempio, un trader può ideare una tecnica nota come moving average crossover, che ha lo scopo di fornire un segnale di acquisto se una media mobile a breve termine incrocia una media mobile a lungo termine e viceversa. In seguito, il trader potrebbe applicare il sistema a un backtest per determinare quanto bene avrebbe fatto nel corso degli anni precedenti.

Tenere presente che le strategie di trading che generano rendimenti impressionanti utilizzando i dati storici non garantiscono una buona performance nei mercati reali è una considerazione essenziale su cui riflettere. Infatti, i sistemi di trading sufficientemente complicati possono essere “curvati” per funzionare bene quando operano con i dati storici. Ma non saranno di grande aiuto in futuro. I sistemi di trading più efficaci sono quelli che si avvalgono di una serie di linee guida semplici che funzionano in modo redditizio e sono sufficientemente adattabili per funzionare bene sia in passato che in futuro.

Il paper trading è un’opzione che i trader che effettuano operazioni per conto proprio senza l’uso di sistemi di trading automatizzati potrebbero voler provare per affinare le proprie conoscenze e capacità. D’altra parte, i trader possono esercitarsi a piazzare le operazioni utilizzando un conto demo, che consente loro di vedere come le operazioni sarebbero andate nel tempo. Si tratta di un’alternativa alla scrittura dei trade su carta normale. La performance di queste operazioni deve essere adeguatamente monitorata per stabilire oggettivamente l’efficacia delle tecniche nel tempo. Inoltre, è essenziale esercitarsi per un periodo di tempo sufficiente per raggiungere questo obiettivo.

Esistono molte piattaforme diverse messe a disposizione dei trader dalle società di brokeraggio e da altre imprese associate alla finanza. Queste piattaforme consentono ai trader di costruire sistemi di trading automatizzati e di fare paper trading.

L’analisi tecnica e lo studio dell’economia comportamentale, della gestione del rischio e dei modelli, che possono essere utilizzati per il trading, è ciò che è noto come analisi tecnica nei mercati finanziari. Si tratta del processo di utilizzo dell’azione dei prezzi per creare previsioni sui movimenti futuri delle azioni.

trading analisi tecnica
Adobe Stock

Per una guida completa alla scelta del broker più sicuro e adatto alle proprie esigenze e strategie, oltre ai parametri vitali da valutare nella scelta, corri a leggere il nostro articolo:
Come scegliere il broker per il trading sullo stock market: guida per il 2023

Qual è lo scopo dell’analisi tecnica e come è meglio apprenderla

Attraverso l’uso dei grafici tecnici, i trader sono in grado di valutare i punti di forza e di debolezza di un titolo o di un indice, nonché l’attività dei prezzi, le tendenze e il volume. I professionisti del trading sono in grado di prevedere il movimento dei titoli, spesso a breve termine, utilizzando questo metodo.

Il metodo più efficace per imparare l’analisi tecnica è quello di ottenere prima una comprensione completa delle idee fondamentali e poi di mettere in pratica questa comprensione attraverso il backtesting o il paper trading.

Grazie alla tecnologia attualmente disponibile, un gran numero di broker e siti web offre piattaforme elettroniche che consentono di simulare le operazioni di trading paragonabili a quelle dei mercati reali. Nonostante il fatto che non esista una scorciatoia veloce per il successo, i trader ambiziosi possono stabilire una base di conoscenze e acquisire un’esperienza di mercato nel corso del tempo, che può dare loro un vantaggio quando fanno trading.

Quali sono i migliori libri e testi per imparare l’analisi tecnica dei mercati finanziari

Per chi è interessato a comprendere l’analisi tecnica, è disponibile un’ampia gamma di pubblicazioni. Questi libri coprono una varietà di temi, tra cui i modelli grafici, la psicologia della folla e persino la costruzione di sistemi di trading.Ci sono alcuni libri che sono diventati dei classici senza tempo quando si tratta di imparare l’arte del trading, nonostante il fatto che molte di queste pubblicazioni forniscano materiale obsoleto o inutile per il trading.

Lo scopo di questo articolo è quello di fornire a trader e investitori una migliore comprensione del tema dell’analisi tecnica e un’assistenza nell’implementazione di questo approccio nel proprio trading, analizzando sette libri sull’argomento.

Sebbene molti libri del settore del trading tecnico non siano più attuali, ve ne sono alcuni che hanno superato la prova del tempo. Invece di limitarsi a elencare una serie di pattern, questi classici si concentrano sui principi dell’analisi tecnica e sull’analisi dei grafici come strumento per comprendere la psicologia del mercato.

I migliori libri per lo studio dell’analisi tecnica sono:

“Getting Started in Technical Analysis” di Jack Schwager e “How to Make Money in Stocks” di William O’Neil.

Entrambi i libri sono altamente raccomandati.
Di Jack Schwager, “Iniziare l’analisi tecnica per principianti”.

Per coloro che sono alle prime armi nel mondo del trading, questo libro è un ottimo punto di partenza perché copre ogni argomento importante dell’analisi tecnica.Non solo si parla di modelli grafici e indicatori tecnici, ma anche di come selezionare i punti di entrata e di uscita, di come costruire sistemi di trading e di come sviluppare una strategia di trading che porti a un’attività redditizia.

Tutte queste sono componenti essenziali che devono essere presenti per diventare un buon trader, e non ci sono molti libri che raccolgono tutte queste indicazioni in un unico volume completo.

Spiegazione dell’analisi tecnica di Martin Pring

Questo libro è spesso considerato la “Bibbia” dell’analisi tecnica per il fatto che offre un’ampia quantità di materiale che copre le idee fondamentali.Inoltre, il libro approfondisce argomenti ausiliari come la psicologia del trading e le dinamiche di mercato, che forniscono ai trader la capacità di comprendere “il perché” dell’analisi tecnica piuttosto che solo “il come” della tecnica. Nonostante la grande quantità di informazioni contenute, il libro è abbastanza accessibile e semplice da comprendere, il che lo rende ideale per i trader alle prime armi.

John Murphy contribuisce al campo dell’analisi tecnica dei mercati finanziari.

Questo libro offre una facile introduzione all’analisi tecnica che tuttavia fornisce un gran numero di informazioni e idee che possono essere messe in pratica. Dopo aver lavorato come analista tecnico per la CNBC e dopo oltre quattro decenni di esperienza sul mercato, Murphy si è affermato come una voce di spicco nel campo dell’analisi tecnica.È eccezionalmente abile nel comunicare concetti difficili in modo semplice da comprendere. Si consiglia ai trader alle prime armi di familiarizzare con questo libro prima di passare a temi più complessi.

Investire in azioni: Una guida per fare soldi di William O’Neil

Questo libro, scritto dal creatore di Investor’s Business Daily, uno dei giornali finanziari più influenti al mondo, è considerato un classico dell’analisi tecnica. Nel corso dei suoi studi per la stesura del libro, O’Neil ha esaminato più di cento anni di fluttuazioni dei prezzi delle azioni. Era un convinto sostenitore dell’analisi tecnica. Nelle pagine del libro, O’Neil fornisce un’ampia gamma di tattiche e indicazioni tecniche per evitare i rischi e individuare le opportunità di entrata e uscita.

Japanese Candlestick Charting Techniques di Steve Nison

Questo libro è il volume definitivo sui grafici a candele, uno dei metodi analitici più utilizzati nel campo dell’analisi tecnica.Prima dell’opera di Nison, i grafici a candele non erano molto conosciuti nel mondo occidentale.

Egli ha contribuito alla diffusione del metodo e ha fornito formazione ai trader istituzionali e agli analisti che lavorano per le principali società di investment banking. Il libro fornisce una descrizione completa dell’argomento, che comprende anche le spiegazioni di praticamente tutti i modelli di candele utilizzati dai trader nel mercato finanziario moderno.

Thomas Bulkowski, l’Enciclopedia dei modelli dei grafici – Guida dettagliata ai pattern dei grafici

Questo libro è una vera e propria enciclopedia che comprende un elenco completo di pattern grafici e un’analisi statistica di quanto questi pattern siano stati efficaci nel prevedere i futuri movimenti dei prezzi. Bulkowski è un noto analista grafico e tecnico e l’analisi statistica che ha incluso nel libro lo differenzia da altri libri che si limitano a mostrare i pattern grafici e le tecniche per riconoscerli. L’edizione più recente del libro aggiunge un capitolo che tratta il trading di eventi e i pattern associati alla pubblicazione di notizie.

Analisi dei dati tecnici utilizzando diversi timeframe di Brian Shannon – Un’analisi tecnica che impiega un certo numero di timeframe diversi

I trader possono trarre vantaggio da questo libro indipendentemente dal metodo di trading che utilizzano, e questo è uno dei motivi per cui è così popolare tra i trader tecnici. La necessità di applicare l’analisi tecnica su una varietà di periodi per trovare le operazioni che hanno le migliori possibilità di successo è sottolineata in tutto il libro. Non solo va ben oltre ciò che suggerisce il titolo, ma tratta anche temi come le vendite allo scoperto, il posizionamento degli ordini di stop-loss, la determinazione del target di prezzo e altri argomenti legati alle strategie di investimento.

 

*NB: Le riflessioni e le analisi condivise sono da intendere ad esclusivo scopo divulgativo. Quanto esposto non vuole quindi essere un consiglio finanziario o di investimento e non va interpretato come tale. Ricorda sempre che le scelte riguardo i propri capitali di rischio devono essere frutto di ricerche e analisi personali. L’invito è pertanto quello di fare sempre le proprie ricerche in autonomia.