L’annuncio dell’Inps, l’invalidità si può ottenere subito se si ha questo certificato

Il Presidente dell’Inps ha annunciato che moltissimi cittadini potranno veder riconosciuta la propria invalidità attraverso la presentazione di questo certificato: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Bonus 1000 euro lavoratori fragili

Dopo due anni di sperimentazione l’Inps si avvia ad un processo che renderà più semplice la vita di molti pazienti oncologici. Infatti, il certificato introduttivo oncologico potrebbe diventare strutturale rendendo così la procedura per la certificazione dell’invalidità di moltissimi soggetti affetti da malattie oncologiche molto più semplice e rapida.

Tale scelta, deriva da alcuni anni di sperimentazione e un importante accordo siglato dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale e Agenas: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Assegno ordinario d’invalidità e pensione anticipata: gli importi per chi li riceve

Il certificato per ottenere subito l’Invalidità: ecco il cambio di rotta dell’Inps

L’Inps cambia le modalità di riconoscimento per l’invalidità dei pazienti oncologici. Infatti, attraverso un accordo Inps-Agenas, il certificato oncologico telematico introduttivo potrebbe diventare strutturale in modo da consentire ai cittadini affetti da malattie oncologiche un riconoscimento immediato della propria invalidità.

Ad annunciarlo è stato il Presidente dell’Inps Tridico durante un convegno organizzato da Agenas: “Buone pratiche per i diritti dei pazienti oncologici. Il certificato oncologico telematico introduttivo”; In tale convegno il Presidente ha affermato: “Abbiamo deciso di rendere strutturale il certificato introduttivo oncologico, attraverso il contributo di Agenas, dopo una ampia sperimentazione che ha preso avvio due anni fa”

Tale procedura, sarà molto semplice e uniforme sull’intero territorio nazionale in modo da poter ottenere valutazioni, accertamenti e informazioni sui pazienti oncologici attraverso una procedura che renderà il tutto molto più semplice e rapido.

I punti dell’accordo con Agenas

Il principale punto chiave dell’accordo stretto tra Agenas-Inps a favore dei pazienti oncologici è proprio la procedura che punta a rendere le valutazioni di tali invalidi più semplici. In questo modo, tali pazienti potranno ricevere immediatamente il diritto al riconoscimento dell’invalidità senza che vi sia bisogno di presentare ulteriori documentazioni.

Invalidità e indennità di accompagnamento: se muore il genitore spetta il bonus?

Secondo quanto affermato dal Presidente dell’Inps Pasquale Tridico, questo importante accordo è il frutto di una lunga sperimentazione che ha dato ottimi risultati per quello che riguarda l’efficacia con la quale i malati hanno potuto ricevere un certificato per le disabilità oncologiche.

Tale accordo, infine, potrebbe avere una straordinaria evoluzione: esso di certo eviterà di fare accordi individuali sul territorio ma potrebbe anche ulteriormente migliorare l’accessibilità alle prestazioni attraverso l’accesso ai dati contenuti nel Fascicolo elettronico sanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *