McDonald’s assume, previste 5.000 posti di lavoro e basta il diploma: ecco come inviare la domanda

Occasione di lavoro presso McDonald’s. Il celebre brand di fast food presente in tutto il mondo ha previsto circa 5 Mila nuove assunzioni entro la fine dell’anno.

McDonald’s è in procinto di assumere un migliaio di nuovi addetti nel nostro Paese entro la conclusione del 2022.

McDonald’s
Adobe Stock

La celebre società della ristorazione fast irrobustirà il proprio team immettendo in organico 5000 nuove unità nei punti vendita già attivi. Previsti inserimenti anche nei fast food di prossima inaugurazione, sempre in Italia.

A seguire tutte le indicazioni utili sulla proposta lavorativa offerta da McDonald’s e le info essenziali all’invio della candidatura.

Nuove opportunità lavorative offerte da McDonald’s

Il gigante Usa del pasto rapido ha messo in programma una colossale campagna di sviluppo societario nel nostro Paese, una pianificazione che immagina il reclutamento di nuove leve e la inaugurazioni di nuovi punti vendita entro la conclusione del 2022.

Nella fattispecie, il programma di crescita 2022 adottato da McDonald’s è finalizzato all’assunzione di circa 5000 dipendenti da inserire nei fast food e ad allargare la rete commerciale grazie all’inaugurazione di nuovi punti vendita.

L’iter selettivo per la nuova campagna di reclutamenti è già attiva in diversi territori italiani.

Nel complesso, saranno circa una quarantina le nuove aperture attese per quest’anno. In Italia, del resto, son previste circa 200 nuove aperture entro il prossimo triennio.

Attualmente il Gruppo può contare su circa 27.000 dipendenti inseriti tra i 640 punti vendita che caratterizzano la presenza del brand sul territorio italiano. Gli innumerevoli impieghi che McDonald’s propone presumono contratti solidi e orari lavorativi flessibili nella gran parte delle circostanze.

In più, tra i lavoratori messi a contratto dalla società primeggiano i giovani al di sotto dei 29 anni e largo spazio è dedicato alle donne, assunte anche nella posizione di store manager.

Quali sono le figure professionali ricercate dal Gruppo

I nuovi innesti in McDonald’s riguarderanno, perlopiù, unità da accogliere alla voce addetti alla ristorazione – crew. Un profilo professionale che ha negli incarichi di sala e di cucina il suo svolgimento principale. Gli addetti che saranno selezionati dovranno occuparsi, allora, di ricevere e supportare i fruitori nel momento di scegliere panini e menu, e di organizzare portate di cibi e bevande da consegnare ai clienti.

La posizione di addetto alla ristorazione è solitamente destinata a quanti tra gli aspiranti abbiano conseguito il diploma. Ovviamente sono richieste anche spigliate capacità relazionali e propensione al rapporto con il cliente e al teamworking.

Nel complesso, le opportunità lavorative offerte McDonald’s immaginano assunzione con orario part time.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Come inviare la propria candidatura in McDonald’s

I potenziali candidati alle imminenti assunzioni in McDonald’s potranno consultare la voce riservata ai percorsi professionali (Lavora con noi) attiva sul sito online dell’azienda. Da qui si potrà prendere visione delle correnti posizioni aperte nei punti vendita McDonald’s e inviare la propria candidatura, completando il predisposto form telematico per l’inoltro del curriculum vitae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *