Pagamenti INPS maggio, quando arrivano i soldi: da pensioni a RdC e Naspi

Quando arrivano i pagamenti INPS nel corso del mese di maggio 2022: occhio a date e calendario per pensioni, RdC, Naspi, Assegno unico

C’è sempre grande attesa in merito agli appuntamento INPS, soprattutto per quanto riguarda l’arrivo dei pagamenti, le dati da tener presente sul calendario del mese di maggio, ora che aprile sta giungendo al termine: cosa c’è da sapere circa appuntamenti quali  pensioni, reddito di cittadinanza, assegno unico e  Naspi, i dettagli.

Pagamenti INPS maggio, quando arrivano i soldi: da pensioni a RdC e Naspi
fonte foto:adobestock

Tanti e diversi gli appuntamenti previsti per quanto riguarda INPS così come, comprensibilmente per coloro che aspettano le entrate previste, tra cui quello più consistente è rappresentato dalle pensioni, ma non è l’unico dando una occhiata alle altre misure in arrivo.

Pensioni e pagamento, occhio al 2 maggio

Tra i pagamenti in arrivo che destano attenzione ci sono le pensioni, le quali, come spiegato da Investireoggi.it, sono state messe in pagamento il 2 maggio; al riguardo vien spiegato che la data bancabile è per tutti il primo giorno lavorativo utile del mese.

Coloro che utilizzano il bancomat potranno disporre della pensione sin dal 2 maggio e avranno modo di prelevarla nella totalità o in parte dagli sportelli ATM o Postamat per coloro chetano il conto corrente in Posta. Come si legge da Fanpage.it, in seguito alla fine dello stato di emergenza, Poste ha ripristinato il normale calendario pre-pandemia rispetto al pagamento della pensione; la distribuzione agli sportelli in contanti, pertanto, non avrà luogo in modalità anticipata e scaglionata.

I pagamenti di paggio saranno pagati dal 2 maggio al 6, si parte dal 2 poiché il primo maggio è un festivo; si legge che Poste, in un messaggio, ha informato che occorrerà recarsi agli sportellipreferibilmente secondo la turnazione alfabetica affissa all’estero di ciascun ufficio postale”.

Pagamenti INPS: quando pagano pensioni, Reddito di cittadinanza, Naspi, Assegno Unico

Tanti e diversi gli argomenti che si legano all’economia che destano interesse: si pensi ad esempio alla Naspi 2022, ai cambiamenti, requisiti, revoca e aspetti da approfondire; o ancora, nel caso del RdC e l’attenzione da prestare allo stop circa rinnovo e ricarica e cosa fare al riguardo.

Il tutto mentre si è prossimi al primo maggio, la festa dei lavoratori: cosa sapere su bonus e busta paga.

Ritornando agli appuntamento di maggio, va ricordato l’assegno unico universale figli a carico, il reddito di cittadina e la indennità mensile di disoccupazione Naspi; misure che non rispondono ad una data precisa di pagamento, ma mediante il sito INPS è possibile sapere, spiega Investireoggi.it, quando i pagamenti saranno messi a disposizione.

Assegno unico maggio 2022, quando arriva e quando viene pagato

Tra gli importanti appuranti inerenti maggio, di certo c’è l’assegno unico per figli a carico, le cui date di pagamento, si legge, partirebbero all’incirca entro la metà di maggio per quanto riguarda la mensilità di aprile.

Inoltre, non tutti hanno già ricevuto gli importi dei mesi precedenti, ma viene ricordato che coloro che presentando la domanda entro giugno hanno diritto a percepire anche gli arretrati a partire da marzo. Circa la misura non tutti sanno che sono partiti i controlli INPS e ci sarebbe il riscontro delle prime irregolarità: migliaia di domande nel mirino.

Reddito di cittadinanza e NASPI, date pagamento maggio 2022

Per quanto riguarda il reddito e la pensione di cittadinanza, Contocorrenteonline.it spiega che i relativi pagamenti dovrebbero aver luogo per i nuovi beneficiari all’incirca verso il 15 del mese. Mentre invece, per coloro che già sono titolari e che già lo percepiscono, le date dei pagamenti dovrebbero essere intorno al giorno 27.

In merito alla Naspi, non si può stabilire a priori una data precisa, poiché non tutti coloro che la percepiscono la ottengono nel medesimo giorno. Ad ogni modo, si legge che rispetto a maggio, le erogazioni dovrebbero aver inizio il giorno 10 e dovrebbero arrivare a conclusione intorno al giorno 20 del mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *