10 profili che devi seguire su Twitter se vuoi fare trading

La storia degli ultimi anni ci ha insegnato quanto i social media siano in grado di costituire il mezzo privilegiato e più immediato per esprimere in poche righe le proprie opinioni.

Profilo Twitter

La storia degli ultimi anni ci ha insegnato quanto i social media siano in grado di costituire il mezzo privilegiato e più immediato per esprimere in poche righe le proprie opinioni, alcune volte con notevoli effetti sui mercati finanziari.

Twitter, il social network fondato da Jack Dorsey, è certamente una delle piattaforme più utilizzate e popolari, ma allo stesso modo può rivelarsi uno strumento al quale chiediamo di fornirci una visione generale sull’andamento dell’economia e dei mercati. Le informazioni devono essere selezionate in base a criteri di funzionalità e diversificazione, per evitare di avere notizie prelevate dalle stesse fonti e opinioni ridondanti, che vengono nutrite e amplificate dalla lettura delle stesse informazioni.

Qui di seguito, ecco un elenco dei migliori profili Twitter da seguire, per avere notizie in tempo reale, e capire quali possono essere gli spunti di trading utili sia nel breve che nel lungo periodo.

CNBC

L’emittente televisiva americana è la prima la prima al mondo per copertura mediatica in tema di mercati finanziari e notizie in tempo reale, concernenti economia e finanza, sia per quanto riguarda il territorio degli Stati uniti sia per il Canada.

Seguendo questo account si può avere un’impressione sulle informazioni più importanti in relazione allo scenario internazionale, ponendo l’attenzione su quelle aree di interesse che gli operatori internazionali devono prendere in considerazione quotidianamente nella gestione delle loro decisioni di investimento.

Bloomberg opinion e Bloomberg markets

Il quotidiano economico finanziario fondato da Michael Bloomberg, può diventare un importante alleato qualora si vogliano approfondire in modo accurato notizie relative alle decisioni di politica internazionale, soprattutto in relazione ai loro effetti di natura economico finanziaria.

I suoi profili su Twitter sono molteplici e variano a seconda dell’area economica di interesse. In particolare condividono, in breve, gli articoli principali pubblicati sul quotidiano e quindi i temi relativi alle diverse realtà finanziarie, aziende, banche, paesi, commodity, a cui prestare particolare attenzione.

LEGGI ANCHE>> Insider trading, coinvolto anche un giornalista di Bloomberg!

Bespoke Invest

Bespoke è una società specializzata nell’analisi di mercato, che offre servizi personalizzati di analisi finanziaria, generalmente strutturati e presentati in modo tale da garantire a colpo d’occhio un’immediata comprensione.

Seguendo il loro account Twitter si ricevono frequenti analisi su diversi settori finanziari, compreso anche il FOREX, con grafici e statistiche aggiornati alle ultime dinamiche del mercato, offrendo interessanti spunti operativi.

Forbes

La nota rivista americana Forbes è caratterizzata dalla forte propensione a fornire una visione degli investimenti, dell’innovazione e delle tecnologie dal punto di vista delle persone coinvolte, come gli imprenditori, gli amministratori e chi ha uno stile di vita che possa valorizzare le doti di leadership e successo imprenditoriale.

Questo account Twitter offre un taglio interessante e originale sulle notizie e sulle tendenze, in relazione alle idee imprenditoriali, al successo e agli investimenti.

LEGGI ANCHE>> Trading, il modo per diventare ricco esiste: ecco di cosa hai bisogno

Investors

Investor’s Business Daily è un’altra rivista americana online, specializzata nella copertura di notizie sul fronte del mercato azionario, nonché delle correlazioni coi mercati finanziari internazionali comprese le criptovalute.

Sui post del canale Twitter vengono offerte numerose idee di trading e aggiornamenti sulle aziende quotate che presentano particolari spunti operativi, sia sul breve che sul lungo periodo, con analisi approfondite del mercato per i trader più esperti.

Steve Hanke

Il professor Steve Hanke è un economista e docente della John Hopkins University negli Stati Uniti. Esperto di politica monetaria e economia finanziaria, ha lavorato per la rivista Forbes, ed è stato in oltre per quasi sessant’anni trader sul mercato FOREX e sulle commodity.

Nel suo account Twitter condivide impressioni sui mercati, analisi statistiche o finanziarie, aforismi e ragionamenti sulla situazione economica internazionale.

Michael Saylor

Ha creato MicroStrategy, una società specializzata nell’analisi dei dati e nell’analisi predittiva. Nonché nella creazione di servizi di che integrano i flussi di dati, in un unico sistema in grado di ottimizzare e servire per l’osservazione delle performance e dell’analisi finanziaria.

È diventato popolare per aver investito sia con la sua società, sia con il suo patrimonio personale, a partire dagli ultimi mesi del 2020, più di un miliardo di dollari in Bitcoin. Fortemente critico con chi ha ancora sospetti sul ruolo e sul futuro della criptovaluta, sul suo canale Twitter pubblica riflessioni, statistiche e meme sul mondo delle criptovalute.

LEGGI ANCHE>> Sono questi i 5 settori più redditizi su cui investire nel 2021

Glassnode

Glassnode è una società fondata nel 2017 con l’obbiettivo di promuovere la trasparenza e l’accessibilità della tecnologia blockchain. Essa analizza e riassume i dati provenienti dai volumi delle transazioni, dal mining, dai wallet di criptovalute, rendendole accessibili sotto forma di grafici e statistiche al fine di agevolare il trading sulle criptovalute, sia per il settore istituzionale sia per il settore retail.

In questo Twitter vengono pubblicati post in grado di agevolare la comprensione e la rapida lettura delle dinamiche nel mercato delle criptovalute, rendendo comprensibili le cause delle tendenze e delle variazioni dei prezzi.

Presidente degli Stati Uniti Joe Biden

Le figure istituzionali e i politici che ricoprono alte cariche, sono soliti pubblicare con attenzione e scrupolo i loro messaggi, cercando di mantenere l’equilibrio tra la volontà di esprimersi e gli effetti diplomatici insiti nelle loro affermazioni. Tuttavia negli ultimi quattro anni la presidenza americana ci ha sorpresi e quasi abituati a tweet dirompenti, capaci di creare fluttuazioni improvvise su valute e commodity.

È necessario quindi seguire questo account Twitter, non solo in quanto ogni decisione del governo degli Stati Uniti influenza la politica e l’economia internazionale, ma piuttosto per proteggersi e prevenire che l’arbitrio improvvisato delle opinioni personali scritte sul social network, possa influire negativamente sul nostre operazioni di trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *