Online trading Academy: non tutta l’istruzione è uguale

La forte preoccupazione per la tragica mancanza di istruzione nei mercati finanziari.

Quotidiano finanziario

Si sente molto parlare della fondamentale importanza di avere un’accurata istruzione, apprendimento o formazione sui mercati finanziari sia per gli investitori che per i commercianti al dettaglio. Ma non tutta l’istruzione è uguale.

L’Online trading Academy (OTA), per questo motivo, ha chiesto il parere di un esperto finanziario, il dottor Jeffrey H.Harris, che recentemente è stato Chief Economist e Direttore della Divisione per la Divisione di Analisi Economica e dei Rischi presso la US Securities and Exchange Commission.

OTA: Online trading Academy e la piattaforma Clik

Il dottor Harris ha analizzato tutti gli incartamenti del corso di OTA, ha frequentato le sue lezioni online e ha esaminato la nuova piattaforma di trading chiamata Clik. e si è espresso in tale modo:

“Sono appassionato di educazione finanziaria come abilità di vita, per espandere la partecipazione ai mercati finanziari pubblici a tutti, in modo equo. È una tragedia che la maggioranza non riceva mai quell’istruzione. American University e io ci dedichiamo all’estensione dell’educazione finanziaria a una popolazione più ampia, qualcosa che condividiamo con OTA. Anche le major finanziarie hanno spesso un’esposizione limitata ai mercati dei derivati ​​e alla formazione sul trading e sugli investimenti offerta dall’OTA, i materiali di formazione OTA forniscono un valore di apprendimento significativo agli studenti e consentono agli studenti che seguono i principi e le tecniche insegnati da OTA di sviluppare fiducia nel trading e negli investimenti “.

Non tutta l’istruzione è uguale perché ci sono corsi informativi, altri teorici e molto spesso non si raggiunge un livello di esperienza che permetta di sviluppare elementi quali abilità, competenza e fiducia, mentre è importante che il trader faccia esperienza pratica sul campo e progredisca grazie all’esercizio costante. Ancora più d’aiuto è far parte di una comunità in cui tutti hanno un obiettivo comune, in cui si possa sviluppare la fiducia attraverso la ripetizione con il supporto di  tecniche e tecnologie progressive.

Secondo il dottor Harris, le nuove tecnologie possono aiutare il trader ad abilitare e a migliorare la gestione del rischio, e questa nuova piattaforma sperimentata da OTA sembra essere strutturata in mondo da incentrare la propria attenzione sull’utente, aiutandolo così ad apprendere una gestione del rischio controllata.

La disciplina e la concentrazione sono un buon punto di partenza per apprendere i mercati finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *