Questa banconota è rara e ricchissima: gli hanno offerto 300 mila euro ma non la vende

Una banconota davvero incredibile che ha spazzato via ogni convinzione pregressa in merito. La sua valutazione non ha eguali.

banconote
adobe stock

Il mondo del collezionismo non conosce confini, questo è certo. Numerosi, tanti, forse troppi sono i fattori che determinano il valore di una banconota o di una moneta. Numerosi sono le dinamiche che possono contribuire a rendere più o meno elevato il prezzo dell’articolo in questione. L’autore, la data di conio, la serie, un eventuale errore, lo status di versione di prova. Numerosissime sono le conoscenze di cui un vero collezionista deve essere fornito. Il mondo del web, oggi è d’aiuto, ma non sempre basta.

Di recente, ad esempio, ha molto colpito l’attenzione dei collezionisti di tutto il mondo un annuncio apparso sul noto sito “Ebay”. L’oggetto in vendita, in quel caso, era una banconota con una particolarità molto rara, il filo tipico delle banconote, quello interno, per intenderci, mancante per una parte. Un pezzo davvero incredibile insomma, una banconota da 500 euro,  estremamente rara, descritta nei minimi dettagli dal venditore che chiaramente ha tutto l’interesse di far conoscere al meglio l’articolo proposto.

L’oggetto davvero incredibile e le numerose offerte giunte al venditore

“Questa banconota non è mai stata messa in vendita, è stata richiesta più volte da collezionisti i quali hanno offerto cifre che sfioravano i 300 mila euro. Non è stata alterata in nessun modo, tutto documentato in foto. Attualmente non ne esiste una gemella. Tenuta rigorosamente in ambiente con umidità controllata, è la banconota più rara mai vista”. Questo il testo dell’inserzione, che racchiude in se, cosi come si può leggere, numerosi dettagli abbastanza particolari ed interessanti circa la banconota.

LEGGI ANCHE >>> La banconota che oggi vale 9 mila euro: un dolce e ricco ricordo del passato

Altro articolo molto particolare, trattandosi di collezionismo puro, quello che va in giro a cercare pezzi quanto più rari possibili, per intenderci, è rappresentato dalla banconota da 20 euro con numeri di serie consecutivi, una eccezione davvero incredibile. Il prezzo di queste banconote può raggiungere i 1000 euro, per tutta la serie. Il pezzo singolo, invece, di queste banconote prodotte in numero estremamente ridotto, può raggiungere anche 700 euro ed anche di più. Pezzi davvero eccezionali per un contesto in continua e costante crescita, in ogni parte del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *