Directa: il broker progettato per i trader professionisti

Il broker Directa è una realtà italiana operativa sul territorio dal 1996. All’epoca non era ancora possibile prevedere quanto il trading potesse evolversi e diventare popolare.

Fare trading online su tablet

Già nel 1998 Directa offriva la sua prima piattaforma di trading online ed è stato uno dei primi broker telematici al mondo.

Questa società ha sviluppato il suo servizio seguendo quelle che sono state le evoluzioni degli strumenti finanziari e della tecnologia dedicata al trading. Oggi Directa pur vantando uno dei servizi più professionali in assoluto, è presente nel mercato con l’obbiettivo di espandere l’offerta a un pubblico che non sia solamente costituito da professionisti.

Quali sono caratteristiche principali di Directa?

  • Licenza CONSOB e aderente al Fondo Nazionale di Garanzia italiano
  • Conto Demo Gratuito con durata di 15 giorni
  • Piattaforme professionali e proprietarie
  • Nessun deposito minimo

Directa caratteristiche rendono questo broker particolarmente affidabile e interessante. Regolata interamente in Italia vede la sua sede operativa nel nostro territorio. La Consob e il Fondo Nazionale di Garanzia cui aderiscono gli intermediari finanziari è un ente di diritto privato con personalità giuridica e autonomia patrimoniale. La sua funzione è quella di  garantire un indennizzo agli investitori clienti dei soggetti aderenti.

Questi elementi in aggiunta all’esperienza pluridecennale di questo broker sono sufficienti per poter garantire l’assenza di comportamenti illegali e prevenire le frodi. La vasta platea di clienti istituzionali e professionisti rende quest’azienda particolarmente attenta nell’offrire servizi efficienti e trasparenti. Il conto dimostrativo permette di constatare in prima persona la qualità e le caratteristiche del servizio e delle numerose piattaforme proprietarie.

Piattaforme di trading: dLite, darwin, traderlink, visual trader 6

Directa ha sviluppato un ecosistema dedicato a supportare e rispondere alle esigenze dei clienti professionisti nonché dei gestori patrimoniali. Tutte le piattaforme possono naturalmente essere utilizzate anche da trader retail che abbiano maturato una sufficiente esperienza.

Le tre tipologie di piattaforme che Directa mette a disposizione dei trader si distinguono per la possibilità di essere utilizzate da desktop o da dispositivi mobili. Tutte le piattaforme offrono un approccio orientato all’analisi dei volumi e delle caratteristiche tecniche del mercato. Le piattaforme hanno un eccellente velocità di esecuzione e strumenti tecnici in grado di avvantaggiare notevolmente il trader.

La dLite è una piattaforma di facile utilizzo e funziona su qualunque dispositivo in grado di connettersi a Internet. Questa piattaforma web non ha necessità di installazione e da gennaio 2020 è disponibile anche in versione applicazione scaricabile da Google Play, Apple Store e Galleria Huawei.

Alla piattaforma web si affiancano le piattaforme flashBoard e flashBook ed entrano in sinergia con l’analisi tecnica offrendo al trader un importante vantaggio in termini di velocità. Entrambe dispongono della tecnologia push tick by tick per le quotazioni e consentono di reagire in tempi strettissimi alle oscillazioni dei prezzi, inoltrando uno o più ordini in frazioni di secondo. Directa fornisce ai suoi clienti un sistema di esecuzione che trasmette l’ordine al server riducendo le mediazioni tra l’inizio dell’operazione e l’ingresso a mercato.

Questa piattaforma è ideale per chi ha un portafoglio ed esegue le analisi su molteplici mercati. È possibile così tenere sotto controllo in modo ordinato molti titoli in uno spazio ridotto.

FlashBook permette invece di immettere, modificare o revocare gli ordini direttamente dal book. Questo servizio permette al trader di operare con la massima precisione osservando i volumi per mezzo dell’elenco ufficiale e costantemente aggiornato dei trade che vengono aperti e chiusi durante una sessione di borsa.

Generalmente il book è disponibile su mercati regolamentati sui cui sono presenti le serie aggregate dei volumi. Questo indicatore viene usato dagli operatori per monitorare la grandezza e la direzione dei trade che vengono immessi in tempo reale. Flashbook è disponibile per i principali indici nazionali e internazionali.

Le piattaforme Directa, progettate per i trader professionisti

La Darwin costituisce un’importante evoluzione delle tradizionali piattaforme, rispetto alle quali presenta alcune significative innovazioni. Questa piattaforma si conferma superiore alla media rispetto ai migliori broker sul mercato. Darwin offre la consultazione del bookil portafoglio integrato. Su questa piattaforma è disponibile anche un servizio API acronimo di Application Programming Interface, che consente l’integrazione in unico software di programmi esterni nonché conti di altri broker. In questo modo il trader ha modo di consultare comodamente tutti i moduli operativi garantendosi un’esperienza di trading ottimizzata e personalizzata.

La piattaforma di Traderlink è disponibile con il servizio Real Time e integra su Directa il software di analisi tecnica, interamente in italiano, sviluppato da Traderlink S.r.l. Questa azienda è l’azienda leader nella creazione di sistemi e servizi software di borsa. Nel 1996, realizza il primo sistema di erogazione dati di borsa in tempo reale. Directa ha reso quindi disponibile per i clienti uno dei sistemi ufficiali e più professionali in assoluto con la quale visualizzare i grafici impostare studi e strategie basati sull’analisi tecnica.

Oltre a questo servizio Directa rende disponibile la Visual Trader 6, comprensivo di Market Profile e grafici N-tick. Con questa piattaforma si ha a disposizione il trading automatico e segnali operativi. Il Market Profile è uno strumento grafico unico che consente ai trader di osservare in tempo reale il processo della distribuzione dell’interesse su tutti i livelli di prezzo. Questo indicatore che può costituire un sistema di trading a se stante e completa le possibilità di analisi di cui un trader professionista potrebbe avere bisogno.

Quali sono le caratteristiche del conto di Directa?

Directa oltre a essere un broker è una SIM, ovvero una società di intermediazione mobiliare. In questo modo i depositi di capitale e titoli vengono detenuti direttamente dalla società. Directa aderisce al Fondo Nazionale di Garanzia e al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, grazie a questo gli investitori saranno tutelati fino a un massimo di 20.000 euro.

In alternativa è possibile optare per un conto indiretto. Queste consente di mantenere il proprio capitale ed eventuali titoli nel conto di un’altra banca tra le centinaia che hanno un rapporto professionale con Directa. Il capitale depositato è garantito dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e rimborsa fino a 100.000 euro.

Trading: tre tipologie di servizi, a seconda delle commissioni

  • Proporzionale: Le commissioni vengono stabilite in proporzione alla grandezza di ogni operazione. In questo modo il trader ha percentuale di spesa variabile che rimane comunque proporzionale al potenziale di rendimento di ogni operazione. Questo può avvantaggiare i trader che non hanno un time frame di riferimento ma sono in grado di applicare strategie di trading sia sul breve che sul medio o lungo periodo.
  • Fisso: Le commissioni sono fisse e non hanno alcun rapporto con la size dell’operazione. Questo tipo di servizio è utile ai trader che hanno un’attività orientata sul lungo termine o inseriscono ordini sufficientemente grandi da riuscire a compensare la spesa con il rendimento ottenuto.
  • Degressivo: Il Degressivo è consigliabili ai traders che operano in modo costante e che eseguono molte operazioni giornaliere. Le commissioni in questo caso diminuiscono maggiore è il numero delle operazioni effettuate.

LEGGI ANCHE >>> Cosa considerare per scegliere i migliori broker su cui fare trading?

Gli asset disponibili di Directa

Directa offre un’ampia gamma di asset, in grado di accontentare qualsiasi esigenza. Questo broker non solo permette un ampia diversificazione con la possibilità di creare eventualmente un portafoglio equilibrato. Ma da accesso a tipologie di investimenti esclusivi.

  • Fondi comuni di investimento
  • ETF
  • Azionario italiano
  • Indici di borsa: NYSE, NASDAQ, FTSE MIB, AMEX, CME, EUREX, XETRA di Francoforte, Cboe
  • Forex
  • Criptovalute: Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Ripple e Litecoin
  • Commodities: Oro, Argento, petrolio, gas.
  • Futures
  • Opzioni

Per quanto riguarda il crowdfunding, è un sistema che permette l’accesso agli investimenti in immobili o in altri progetti a lunga scadenza tramite la partecipazione collettiva e parcellizzata in base al capitale messo a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *