Mini Impianto Fotovoltaico senza permessi | Le Vecchie Lire che valgono una fortuna | Pensione in anticipo, tutti i casi

Oggi è possibile installare un Mini Impianto Fotovoltaico senza permessi. E provare a fare soldi con le Vecchie Lire. Magari, andare anche in pensione prima.

L’Italia si trova in un momento economico davvero difficile. Ma non è che il resto del mondo se la viva molto meglio. Conoscere bene tutte le possibilità che abbiamo, però, ci dona speranza e le modi concreti per affrontare al meglio i cambiamenti.

Impianto Fotovoltaico senza permessi
Adobe Stock

Il settore del fotovoltaico, che è stato “bloccato” per anni, finalmente adesso è più accessibile. Risparmiare si può, e anche salvare il Pianeta. Basta conoscere le nuove norme. Intanto anche il “vecchio” può portare delle novità: è il caso delle monete che abbiamo tutti nel cassetto, le Lire. Ce ne sono alcune che valgono una piccola fortuna. E se poi riusciamo ad andare prima in pensione allora avremo fatto “Bingo”.

Mini Impianto Fotovoltaico senza permessi

Da una parte il Governo ci chiede “sacrifici”, a causa del conflitto in Ucraina. Ce lo “chiede” anche il Mercato, in realtà, imponendo prezzi sempre più alti in tutti i comparti. Il cittadino, consumatore finale, non può rivalersi su nessun altro. Allora l’unico modo per sopravvivere è quello di risparmiare. Con il Fotovoltaico ci sono molte possibilità, ma dobbiamo sapere bene quale opzione scegliere, per soddisfare al meglio le nostre esigenze.

In un nostro articolo parliamo dettagliatamente di tutte le soluzioni accessibili, e in particolar modo delle pergole fotovoltaiche. Si tratta di un tipo di installazione meno legata da paletti e normative, e può rappresentare una valida scelta.

Le Vecchie Lire che valgono una fortuna

E magari, proprio sistemando la casa in attesa dei lavori di ristrutturazione, ritroviamo in qualche angolo sperduto una scatola con delle Vecchie Lire. Probabilmente le abbiamo tutti nel cassetto, anche se forse ce ne siamo dimenticati. Ma anche in questo caso, conoscendo anche di poco cosa ricercano gli appassionati, possiamo guadagnare un bel gruzzoletto.

Nel nostro articolo spieghiamo quali sono le monete che valgono di più. Ma soprattutto che non è necessario essere esperti o andare a cercare monete antiche. Le nostre Vecchie Lire possono darci tante soddisfazioni. Alcune hanno un prezzo di mercato che arriva anche a 15 mila euro. Vale la pena iniziare la “caccia al tesoro”.

Pensione in anticipo, tutti i casi

Dopo aver racimolato un bel gruzzoletto, efficientato la casa e risparmiato sui costi, il “Top” sarebbe quello di andare in pensione prima dei canonici 67 anni. Sarebbe come vincere al Lotto. E la bella notizia è che ci sono diversi modi per farlo davvero. Nel nostro articolo dedicato a questa tematica li illustriamo tutti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Certo esistono molte opzioni e normative, requisiti e paletti, ma sapendo che ci sono diverse possibilità possiamo anche farci assistere meglio da un patronato, o dal nostro commercialista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *