Trading: la strategia vincente per un guadagno a lungo termine

Come creare una strategia che possa generare un guadagno a lungo termine? E’ infatti possibile generare un guadagno non solo in termini patrimoniali, ma in termini di tempo che viene liberato dal lavoro.

trading strategia

Una strategia che possa definirsi in grado di operare un cambiamento radicale, sebbene nel lungo periodo, delle nostre abitudini di pensare al lavoro come un pesante fardello, necessita di determinate caratteristiche.

Una strategia vincente

Non tutti sanno che i passaggi per creare una strategia vincente sui mercati finanziari, si può ridurre a tre elementi. Il primo è quello di studiare e capire ciò che si sta cercando nel mercato, ovvero quell’elemento che ci dà la sicurezza di avere fiutato un affare. Tanto più questo elemento, sia esso il prezzo, una serie di algoritmi, oppure i volumi, è radicato nelle logiche alla base del funzionamento del mercato, tanto più la strategia potrà durare nel tempo.

Prezzo volumi e momentum

Sono questi gli elementi che a nostro modo di vedere garantiscono che la strategia abbia delle solide fondamenta. Può così generare una serie di informazioni in grado di supportare in modo costante le dinamiche della strategia, in quanto essa è in funzione su quei parametri che garantiscono il funzionamento del mercato stesso.

Il prezzo come risaputo è la sommatoria di tutti e tre i fattori, infatti è l’incontro tra domanda e offerta, che a sua volta è formata dai volumi di scambio di acquirenti e venditori che entrano in relazione tra loro.
E’ in base ad un l’oro specifico tempismo che è possibile la formazione di un mercato che abbia un minimo di efficienza. Infine per parlare di un mercato che possa garantire la soddisfazione dei bisogni di entrambe le controparti, c’è bisogno di una specifica regolamentazione, per esempio, stabilendone l’apertura e la chiusura, stabilendo gli scambi che possono avvenire in base ai volumi, garantendo la liquidità necessaria alla relativa stabilità dei prezzi. Il momentum, che è infatti uno dei parametri più diffusi per l’analisi della ciclicità e stabilità della tendenza, riferimenti essenziali per individuare l’ingresso e l’uscita dal mercato.

LEGGI ANCHE >>> Trading: le 3 caratteristiche indispensabili per diventare un trader di successo

Questo ci introduce all’ultimo elemento, che è quello della riproducibilità. Infatti più tempo abbiamo per osservare le dinamiche, il comportamento e i risultati dell’applicazione della strategia, tanto più possiamo riuscire formalizzare il suo funzionamento, anche con l’aiuto di statistiche che avremo eventualmente raccolto, così da poterlo eventualmente tradurlo in un sistema automatico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *